Autore: Gabriele Frassanito

Nicola Pozzi, Christian Puggioni e Antonio Cassano hanno appena conseguito a Coverciano il diploma di Direttore Sportivo. Tra gli altri nomi anche Gianluca Berti, altro ex blucerchiato, oggi  Direttore Generale della Carrarese di Buffon e Lucarelli… Magari sembrerà una battuta da bar o una forzatura, ma secondo noi nasconde una probabile verità: uno di questi tre nomi potrebbe davvero tornare a Genova, a Casa Sampdoria, quando un giorno Carlo Osti deciderà di lasciare il suo posto. Nicola Pozzi perchè è l’indimenticato attaccante della promozione in A (Din Don… ricordate?). Un legame sempre vivo con la tifoseria che potrebbe essere un…

Continua a leggere

In un momento nero per la Sampdoria, con la zona retrocessione a un solo punto,  s’inceppa anche l’unico meccanismo sin qui letale: Fabio Quagliarella, dominatore indiscusso dagli undici metri. “Ci sono rimasto male perché quel rigore era importante, l’ho calciato malissimo e mi prendo io tutte le colpe”. Fabio Quagliarella prima di tutto è un uomo, poi il nostro Capitano. Un rigore che fa male alla classifica soprattutto pensando che in tutta la carriera, l’attaccante di Castellammare di Stabia ha segnato 34 rigori e ne ha sbagliati solo 6, con una percentuale di realizzazione dell’85 % che consente al Capitano…

Continua a leggere

I sette giorni della Sampdoria si chiudono con zero punti e l’eliminazione dalla Coppa Italia. Al di là delle sconfitte e del quart’ultimo posto in cui rimane inchiodata la Sampdoria, deve preoccupare il passo indietro netto sia in termini di prestazione sia di carattere. L’effetto Ranieri è già finito?  Il clima di festa tra le tifoserie e la vendita benefica degli ombrelli blucerchiati per la Gigi Ghirotti fanno da cornice all’incontro e probabilmente anestetizzano la Sampdoria.Il Parma no, visto che è l’unica squadra in campo per mezz’ora buona e quella che alla fine porterà a casa 3 punti. Li porta a…

Continua a leggere

Claudio Ranieri torna all’undici titolare, quello che ha ben figurato lunedì a Cagliari, a parte i 20 minuti finali. Non ci dovrebbero essere grandi novità. Davanti ad Audero confermata la coppia Colley-Ferrari: quest’ultimo deve riscattare il pessimo primo tempo giocato in Coppa Italia, aiutato dal gigante del Gambia. Fasce consegnate a Murru e Thorsby, particolarmente apprezzato da Sir Claudio. A centrocampo torna l’imprescindibile ‘regista’ Ekdal. Il ‘rientrante’ Linetty dovrebbe tornare in panchina (due gare consecutive non è consigliabile). Avanti quindi ancora con Jankto o Vieira. Davanti, nemmeno a dirlo, gioca il miglior tridente che ha segnato tutte le cinque reti delle…

Continua a leggere

Per il mercato di gennaio si fa il nome del 33enne giapponese, attualmente in forza al Galatasaray, come innesto per la difesa blucerchiata. La Sampdoria a destra ha dei problemi seri. Non ci sono Bere e nemmeno Depaoli. Torneranno ma non subito. C’è bisogno di un sostituto, di un gioctore di ruolo, meglio se con esperienza. Carlo Osti sta pensando a Yuto Nagatomo, ex Cesena ma soprattutto ex Inter, oggi in Turchia, al Galtasaray. Ma il nipponico vuole rientrare in Italia: è stato offerto al Bologna ma anche alla Sampdoria. Nagatomo nasce terzino sinistro ma nell’Inter ha dimostrato di sapersi adattare…

Continua a leggere

La Sampdoria perde ancora a Cagliari: 2-1 per i sardi, che accedono agli ottavi di finale di Coppa Italia. Fatale il massiccio turnover voluto da Ranieri. La difesa balla, Caprari e Maroni deludono. Gabbiadini entra 10 minuti e segna al primo pallone utile.  Solo 6 giocatori su 22 erano in campo anche nella partita di campionato di lunedì, normale che sia un’altra storia, un’altra partita.E così è, ma non è un cambiamento positivo per la Sampdoria. Va bene un po’ di turnover in vista della cruciale partita di domenica contro il Parma, ma una Samp ( e un Ranieri) così…

Continua a leggere

Pagelle Cagliari-Sampdoria: la gara di Coppa Italia ha mostrato un difesa in difficoltà. Da Ferrari a Murillo fino a Chabot disastrosi AUDERO 5 Palo aggiunto di una porta da troppo tempo pericolante… FERRARI 4 Il problema è a destra. Ora non ci sono più dubbi. Lui è uno di questi. Altro che Ferrari… (1′ st Regini 5: fa quello che può, spesso poco e male) MURILLO 4 Perde pallone e soprattutto Cerri. E non solo una volta. Perde ogni santo duello di forza. Pagelle Cagliari-Sampdoria: Ferrari, Murillo e Chabot una partitaccia… https://www.instagram.com/p/C3PtGhtI4Ag/ Pagelle Cagliari-Sampdoria: Ferrari, Murillo e Chabot disastrosi LEGGI…

Continua a leggere

Incredibile ma è successo proprio alla Sardegna Arena. La trasferta nell’isola dei Quattro Mori rimane sempre stregata: sprecato un doppio vantaggio, rimonta degli uomini di Maran sigillata al 96esimo con il primo goal di Cerri in Serie A. Una sconfitta che fa male. Per il morale e per la classifica: rimaniamo fermi a 12 punti, soltanto 2 sopra la zona rossa. Una sconfitta ai punti meritata anche se la Sampdoria ha saputo sfruttare tutti i palloni che questa volta ha saputo creare e calciare in porta. Inizia la Samp che si fa vedere subito in avanti con Jankto imbeccato da…

Continua a leggere