skip to Main Content

Caprari, ultima chiamata

di Gabriele Frassanito

La partita di Coppa Italia contro il Cagliari è l’ultima grande occasione per il 26enne attaccante romano in maglia blucerchiata: 7 presenze in questa competizione e 3 goal messi a segno.

Come anticipato nei giorni scorsi da ClubDoria46, Gianluca Caprari è pronto a dire addio alla Samp già a gennaio. Anche il suo agente lo ha confermato, visto lo scarso utilizzo sin qui riservato al suo assistito.

La rimonta subita dalla Sampdoria per mano del Cagliari nell’ultimo turno di campionato ha ulteriormente inasprito l’insofferenza di parte della tifoseria verso l’attaccante romano, colpevole secondo molti di essere entrato in campo senza voglia di lottare, come il compagno di reparto Rigoni.

Ranieri, da grande conoscitore delle dinamiche di spogliatoio, sa che gli stimoli possono arrivare anche da queste situazioni difficili. Come è successo con un’altro giocatore che sembrava avere le valigie in mano: Gastòn Ramirez.

Dentro o fuori. Tocca a Caprari adesso dimostrare che qualcuno con lui ha sbagliato. Tocca a lui sfruttare l’occasione, il turnover che Sir Claudio ha annunciato, e tirare un calcio a critiche, dubbi e mugugni. Serve una grande prova, magari coronata da un goal o da un assist. Scelga lui, per noi fa lo stesso, basta che s’impegni, faccia vedere che alla Sampdoria ci tiene per davvero.

Dai novanta minuti di Cagliari dipenderà il suo futuro, dipenderanno le scelte di Claudio Ranieri pronto a ricredersi, come noi, su di lui. Pronto a concedergli ancora spazio, minuti e occasioni se non butterà via questa di Coppa Italia. Perchè domenica c’è il Parma e poi il Derby e senza una prestazione di spessore da parte del numero 17 blucerchiato la panchina è prenotata…

E a quel punto il biglietto per partire e lasciare per sempre Genova sarebbe solo una formalità. L’annuncio è già stato dato e verrà ripetuto forte dagli altoparlanti della Sardegna Arena: “Ultima chiamata per il signor Gianluca Caprari” . Vietato sbagliare per poter continuare il volo blucerchiato.

 

 



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it