skip to Main Content

Verona – Sampdoria, Giaccherini critico “Il secondo goal fa male…”

di Giacomo Novelli

Giaccherini, ex giocatore ed oggi opinionista a Dazn, ha espresso il suo parere sul secondo goal preso dalla Sampdoria contro il Verona

La sconfitta della Sampdoria al Bentegodi contro l’Hellas Verona brucia ancora, specialmente per il modo in cui è arrivata. I blucerchiati, avanti con un gran gol di Ciccio Caputo, sono stati prima ripresi e poi superati da due goal degli scaligeri. La seconda rete, quella di Josh Doig, è arrivata appena tre minuti dopo l’autorete, sfortunata, di Emil Audero.

Una seconda marcatura che si poteva davvero evitare anche per Emanuele Giaccherini. L’ex giocatore, tra le altre, di Juventus, Napoli, Sunderland e Chievo è oggi un opinionista e commentatore di Dazn.

La seconda rete del Verona sotto esame: le parole di Giaccherini

Verona – Sampdoria, Giaccherini critico “Il secondo goal fa male…”

LEGGI ANCHE Sampdoria, Mihajlovic a rischio esonero. Ore decisive

Emanuele Giaccherini ha detto la sua sulla prestazione della Sampdoria contro l’Hellas Verona al Bentegodi. L’ex centrocampista si è concentrato soprattutto sulla seconda rete incassata dai blucerchiati:

La Sampdoria ha avuto le sue occasioni, giocando con due attaccanti ha più peso davanti, ha più uomini per far gol, ma è mancato l’episodio. Ci sta subire il primo goal, ma il secondo fa male, per una disattenzione, lì con attenzione lo evitavi

 



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it