skip to Main Content

SOCIAL – Sampdoria, si salva solo la Sud: tutta Salerno applaude

di Matteo Palmisano

Durante Salernitana-Sampdoria, la Gradinata Sud non ha mai smesso di incitare i ragazzi di Marco Giampaolo nonostante il passivo molto pesante

La partita della Sampdoria a Salerno è stata disastrosa. La squadra di Marco Giampaolo dopo appena 16 minuti era già sotto di due goal e ha terminato l’incontro con quattro reti incassate, nessuna fatta e tante, tantissime critiche. I tifosi, soprattutto sui social, hanno fatto sentire la loro voce, mentre all’Arechi gli unici a salvarsi sono stati proprio quelli sugli spalti.

La Gradinata Sud, sempre presente contro Reggina, Atalanta Juventus, ha seguito la squadra anche sotto la pioggia di Salerno e non ha mai smesso di cantare. Neanche dopo il goal di Erik Botheim del 4-0, quando in molti, magari, avrebbero abbandonato lo stadio. La Sud, invece, ha continuato a cantare. Per la maglia.

Sampdoria, l’elogio alla Gradinata Sud dei tifosi della Salernitana

SOCIAL – Sampdoria, si salva solo la Sud: tutta Salerno applaude

LEGGI ANCHE Salernitana-Sampdoria, social: “Rimborsate i tifosi a Salerno”

Gli elogi, poi, sono arrivati anche dalla tifoseria avversaria. La pagina Facebook “Io tifo Salernitana” ha voluto rendere omaggio alla Gradinata, che a sei minuti dalla fine continuava a cantare per la Sampdoria, nonostante il risultato ampiamente negativo:

Mancano 6 minuti più recupero…la Sampdoria è sotto di 4 reti a 0…eppure i suoi supporters stanno ancora sbandierando i loro vessilli. Sempre composti, mai volgari o fuori luogo nei loro cori, 90 interi a sostenere i propri beniamini. Questo è il calcio che ci piace…onore ai tifosi doriani…davvero una bella tifoseria.

La Sampdoria riparta anche dai suoi tifosi e dalla loro passione.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it