skip to Main Content

Sampdoria, Flachi critico dopo il Milan: ha smesso di giocare…

di Matteo Palmisano

Francesco Flachi ha parlato del momento di difficoltà della Sampdoria: l’ex attaccante non ha capito l’atteggiamento contro il Milan dopo il rosso a Leao

Francesco Flachi è rimasto molto legato alla Sampdoria e spesso commenta le prestazioni della squadra, che, in queste prime sei partita, ha faticato moltissimo. A ricordarlo ci sono i soli due punti ottenuti e il penultimo posto in classifica, davanti solo al Monza, fanalino di coda con una sola lunghezza.

L’ex numero 10 blucerchiato, ai microfoni di Primocanale, si è detto dispiaciuto per il risultato finale contro il Milan. La Sampdoria ha costruito diverse occasioni, ma non è riuscita a trovare il pareggio:

Dispiace perché ho visto una buona Sampdoria, che poteva osare di più e conquistare la vittoria. Ha messo in difficoltà il Milan costruendo tante occasioni.

Sampdoria, Flachi critico dopo la partita con il Milan

Sampdoria, Flachi critico dopo il Milan: ha smesso di giocare…

LEGGI ANCHE Sampdoria, il problema di Giampaolo contro il 3-5-2. I precedenti preoccupano

C’è una cosa, però, che non è andata giù a Flachi. La Sampdoria ha infatti potuto giocare quasi tutto il secondo tempo in superiorità numerica, ma, come affermato dall’ex attaccante, ha smesso di giocare, senza cambiare marcia come avrebbe potuto fare dopo il rosso a Rafa Leao:

Ma non capisco perché la Samp abbia smesso di giocare in superiorità numerica. È lì che una squadra deve cambiare marcia e causare problemi mentali all’altra squadra. È un momento difficile, ma la Sampdoria è viva e ha dimostrato di esserci. Deve solo migliorare nella gestione della partita.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it