skip to Main Content

Coronavirus, Depaoli: “Ora sto meglio, tutto si risolverà”

Depaoli Atalanta Sampdoria Calciomercato Candreva Coronavirus

Fabio Depaoli parla delle sue condizioni di salute dopo la positività al coronavirus. Rassicurazioni importanti in vista della ripresa del campionato.

Fabio Depaoli è uno dei calciatori della Sampdoria che sono risultati positivi al tampone del Coronavirus e, in merito a questo, ha rilasciato una dichiarazione ai microfoni di Tuttomercatoweb.com parlando della situazione che sta vivendo: “Dopo essere risultato positivo al primo tampone mi sono autoisolato in casa qui a Genova con Diletta, la mia fidanzata”.

Ma per fortuna “da tre o quattro giorni mi sento bene, è passato tutto abbastanza velocemente. Ovviamente siamo in apprensione, ma questo credo valga per tutti. Sono sempre in contatto con la mia famiglia, che vive a Trento. Lì ci sono meno casi ma c’è la paura, quella non ha confini. Siamo tutti sulla stessa barca. Il mio pensiero va soprattutto alle persone anziane”.

LEGGI ANCHE Thorsby conferma: 10 casi di Coronavirus alla Sampdoria

Il numero 12 blucerchiato dunque conferma che le sue condizioni sono migliorate: “Ora, ripeto, sto bene e ho anche ripreso un pochino ad allenarmi qui nel salotto di casa. Avevo già il tapis roulant e poi la società ci ha messo subito a disposizione dei macchinari per tenerci in forma in vista della ripresa del campionato. Ma ovviamente adesso il calcio passa in secondo piano, l’importante è restare uniti e rispettare le disposizioni delle autorità competenti. Tutto si risolverà e torneremo alle nostre vite di prima, apprezzando di più anche quelle cose che consideravamo normali” conclude Depaoli.

 



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it