skip to Main Content

Concordato Farvem, adunanza rinviata: c’è dietro la Procura?

di Gabriele Frassanito
Concordati Ferrero Farvem

Concordato Farvem, adunanza rinviata: c’è dietro la Procura? Il tribunale di Roma prende ancora tempo. Rischio rallentamenti per la cessione della Sampdoria?

L’adunanza dei creditori del concordato Farvem, in programma per il 15 dicembre, è stata rinviata. La data non è ancora nota. É possibile che il Tribunale di Roma abbia disposto il rinvio per attendere gli sviluppi delle indagini della Procura di Paola che hanno portato all’arresto di Massimo Ferrero.

É anche possibile che la stessa Procura di Roma stia compiendo ulteriori accertamenti. Non dimentichiamo che i pm romani hanno appena riaperto le indagini sul “caso Obiang” (DOCUMENTO – Sampdoria, caso Obiang: i motivi della nuova indagine su Massimo Ferrero per bancarotta) e già un anno fa avevano chiesto il fallimento di Eleven Finance (qui l’approfondimento: Concordato Eleven Finance, il PM aveva già chiesto il fallimento).

Adunanza rinviata concordati Farvem, c’è l’ombra della Procura. Rallentamento per la cessione della Sampdoria?

Concordato Farvem, adunanza rinviata: c’è dietro la Procura?

LEGGI ANCHE: Calciomercato Sampdoria, la Juventus si fa perdonare il “caso Ihattaren”. Ecco come

Resta ora da capire se l’eventuale trattativa per la cessione della Sampdoria subirà un ulteriore rallentamento dovuto alla mancata pronuncia dei creditori di Farvem. Secondo quanto riportato dal giornalista Renzo Parodi, era già sul tavolo del tribunale di Roma un’offerta da parte del gruppo Vialli-Dinan. Tribunale che ha deciso però di prendere ancora tempo.

Se il motivo del rinvio fosse confermato, lo scenario potrebbe essere quello prospettato dal Dott. Sergio Sorace nell’intervista esclusiva rilasciata a ClubDoria46 (Consultabile a questo link: Intervista a Sergio Sorace (curatore Ellemme): cessione Sampdoria in pericolo).

 



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!