skip to Main Content

Cessione Sampdoria, i fondi USA vogliono chiudere entro Natale. Lo scenario

di Gabriele Frassanito
Cessione Sampdoria Vidal Al Thani

Cessione Sampdoria, i fondi USA vogliono chiudere entro Natale. Lo scenario ottimistico dopo gli ultimi sviluppi

Dopo le ultime indiscrezioni (Cessione Sampdoria, Ansa: Banca Lazard porta un fondo UsaCessione Sampdoria, richieste d’informazioni da Miami e Los Angeles)  su due soggetti interessati alla Sampdoria riconducibili a fondi di investimento angloamericani, si riaccende la speranza per i tifosi blucerchiati di vedere finalmente la luce in fondo al tunnel.

Secondo gli scenari ottimistici, il closing potrebbe avvenire entro Natale o comunque entro fine 2022, in tempo utile per operare sul nel calciomercato.

Cessione Sampdoria, i fondi USA vogliono chiudere entro Natale. Lo scenario

Lorenzo Mangini e Stefano Zaino sull’edizione genovese di Repubblica sono ancora prudenti:

Filtra ottimismo dentro Corte Lambruschini. La Sampdoria potrebbe avere entro l’anno una nuova proprietà, anche se, è giusto sottolinearlo, la chiusura non è ancora imminente. Il fondo anglo americano, si dice con più capitale britannico che statunitense, di cui stiamo parlando da diversi giorni, sembra deciso a portare avanti la trattativa in tempi rapidi. Come anticipato, è già in data room e ha iniziato la due diligence.

LEGGI ANCHE Cessione Sampdoria, Vidal ha aggiornato il Cda sulla trattativa Al Thani

Si sbilancia un po’ di più Filippo Grimaldi sulla Gazzetta dello Sport:

E all’improvviso si riaccende la speranza: un fondo anglo-americano, con pregresse esperienze nel settore
dello sport, avrebbe avuto accesso alla famosa data room del conti della Sampdoria, nell’ ipotesi  -questa é la speranza dei tifosi blucerchiati – di poter arriva re a chiudere eventualmente l’operazione in tempo utile per poter poi sfruttare la finestra in vernale del calciomercato



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!