skip to Main Content

Calciomercato Sampdoria, nuovi arrivi già nel ritiro in Turchia? Lo scenario

di Matteo Palmisano
Torino Sampdoria Stankovic

La Sampdoria starebbe puntando ad avere qualche rinforzo già in Turchia, prima dell’inizio del calciomercato: prima, però, servono le cessioni

La pausa per il Mondiale servirà alla Sampdoria per schiarirsi le idee anche in ottica di un calciomercato che, a meno di una cessione societaria, sarà basato sull’autofinanziamento. Marco Lanna è stato chiaro: si opererà sui prestiti e sui giocatori in esubero, magari da qualche grande club di Serie A.

Dejan Stankovic ha già evidenziato dieci giocatori di cui potrebbe fare a meno, anche se sembra molto difficile che i direttori Carlo Osti Daniele Faggiano possano riuscire a cederli tutti. Intanto, però, in entrata qualcosa potrebbe muoversi già prima del ritiro in Turchia a Belek, la sede scelta dal tecnico.

Calciomercato Sampdoria, prima le uscite poi le entrate

Calciomercato Sampdoria, nuovi arrivi già nel ritiro in Turchia? Lo scenario

LEGGI ANCHE Calciomercato Sampdoria, il Torino non molla Omar Colley. La situazione

La Sampdoria partirà l’8 dicembre e resterà nella regione di Antalya fino al 23 dicembre. Qui potrebbero esserci, come riferito dal Secolo XIX, già di rinforzi. In entrata, infatti, avrebbe già definito un paio di prestiti per rinforzare la rosa di Stankovic. Per farli arrivare prima dell’inizio ufficiale del calciomercato servirebbe, tuttavia, il nulla osta delle società che detengono il cartellino.

Questa non sembra essere la parte più difficile. Piuttosto lo è quella relativa alle uscite: per far entrare i giocatori servono, prima, le cessioni. L’indice di liquidità impone alla Sampdoria di vendere prima di poter comprare e qui servirà un ottimo lavoro di Osti e Faggiano.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!