skip to Main Content

Calciomercato Sampdoria, Adli e Lazetic: il Milan cambia idea? Il punto

di Valerio Barberi
Yacine-adli-centrocampista-del-milan

Il Milan potrebbe prendere decisioni di calciomercato dopo la Supercoppa, protagonisti Adli e Lazetic, la Sampdoria osserva

Due evergreen di calciomercato. La Sampdoria, in questa sessione invernale di gennaio non ha dimenticato né Yacine Adli, né tantomeno Marko Lazetic. I due calciatori del Milan, nonostante le difficoltà economiche restano due obiettivi della squadra blucerchiata.

Il punto sul futuro del trequartista e della punta lo ha fatto il sito milanlive. Il momento dei rossoneri non è dei più felici. Delusione in campionato per il pareggio con il Lecce, delusione in Supercoppa italiana per la sconfitta, netta, con l’Inter. Un 3-0 che lascia tanti interrogativi, anche sul mercato.

Calciomercato Sampdoria, da Genova aspettano il Milan per Adli e Lazetic

Calciomercato Sampdoria, Adli e Lazetic: il Milan cambia idea? Il punto

LEGGI ANCHE Sampdoria, stanco della banda dei disonesti

Il Milan, infatti, potrebbe decidere di optare per qualche nuovo arrivo e sia Lazetic che Yadli potrebbero partire, in prestito, per maturare esperienza e liberare spazio in rosa, nel caso del francese.

Entrambi sono stati utilizzati da Stefano Pioli con il contagocce. I blucerchiati seguono da tempo il centrocampista algerino come possibile sostituto di Abdelhamid Sabiri, qualora il fantasista marocchino venga ceduto. Mentre la punta è una vecchia conoscenza di Dejan Stankovic, che lo ha allenato ai tempi della Stella Rossa. Conosce i suoi pregi e i suoi difetti e lo accoglierebbe a braccia aperte a Genova.

In ogni caso però palla al Milan. I rossoneri dovranno decidere se lasciar partire i due calciatori in questa sessione di mercato, o meno. La Sampdoria resta alla finestra, non ha mai smesso di seguire i due calciatori.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!