skip to Main Content

Sampdoria, a Bogliasco le mosse anti Milan di Giampaolo

di Emilio Quintieri
Sampdoria Bogliasco

A Bogliasco Marco Giampaolo inizia a preparare le mosse della sua Sampdoria in vista della sfida del Ferraris contro il Milan…

Il tecnico della Sampdoria Marco Giampaolo inizia a preparare a Bogliasco la sfida del Ferraris contro il Milan, in programma sabato 10 settembre alle ore 20:45. L’ex rossonero proverà a invertire il momento negativo della squadra, solo 2 punti conquistati in 5 giornate col peggior attacco del campionato (2 reti segnate come il Monza) e la seconda peggior difesa (9 goal incassati come Hellas Verona, Spezia e Cremonese dietro al Monza con 13) della Serie A.

Tra l’altro i 2 punti conquistati sono arrivati entrambi al Ferraris e contro grandi squadre (Juventus e Lazio), motivo per cui il sostegno della tifoseria blucerchiata potrà giocare un ruolo molto importante.

La seduta agli ordini di Giampaolo

Sampdoria, a Bogliasco le mosse anti Milan di Giampaolo

LEGGI ANCHE Sampdoria, autorete di Audero contro il Verona. Non è la prima volta… 

Questo il report pubblicato sul sito ufficiale della società blucerchiata:

Sole caldo al “Mugnaini” di Bogliasco e Sampdoria nuovamente all’opera in vista dell’anticipo casalingo di sabato con il Milan (ore 20.45). Per la ripresa degli allenamenti, dopo un riscaldamento collettivo, Marco Giampaolo e staff hanno diviso i blucerchiati in due gruppi. I maggiormente impiegati a Verona, alle prese con lavori rigenerativi, e il resto della squadra, impegnato in una serie di partitelle.

Agenda. Sessioni differenziate sul campo per Simone Trimboli e in palestra per Harry Winks, al pari di Lorenzo Malagrida e Telasco Segovia, reduci dall’ultimo match della Primavera. Iter riabilitativo per Manuel De Luca. Domani, mercoledì 7 settembre, è in agenda una doppia seduta.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it