skip to Main Content

Cessione Sampdoria, Romei-Vidal costretti a collaborare: lo scenario

di Mario Chiari
OK SN Cda Sampdoria Romei

Cessione Sampdoria, Romei-Vidal costretti a collaborare: lo scenario. Dopo il fallimento della trattativa del 2019, i due ci riprovano.

In attesa delle decisioni ufficiali si delineano i ruoli nel CDA blucerchiato. L’avvocato Antonio Romei dovrebbe ricoprire più ruoli: essere in prima linea sul mercato ma anche sulla cessione del club di Corte Lambruschini (Cessione Sampdoria, l’avvocato Romei ci riprova). Sarà lui a vagliare le offerte insieme a Gianluca Vidal, il trustee del Trust Rosan in cui è finita la Sampdoria.

Cessione Sampdoria, Vidal aveva spinto Romei fuori dal club

cessione sampdoria romei vidal

Cessione Sampdoria, Romei-Vidal costretti a collaborare: lo scenario

LEGGI ANCHE Spezia, Kiwior denunciato per resistenza e violenza

Si ricompone dunque il binomio che era saltato durante al trattativa del 2019. Ai tempi Antonio Romei aveva spinto per chiudere la trattativa, mentre GIanluca Vidal era rimasto più defilato. Il rapporto con Massimo Ferrero e i due professionisti aveva avuto sorti alterne. Sempre più lontano l’avvocato romano, fatto fuori anche dal CDA blucerchiato.

Sempre più vicino il commercialista e consulente veneziano Vidal, che a gennaio 2020 ha poi iniziato ad assistere la Famiglia Ferrero nei concordati Farvem ed Eleven Finance.

Ora però i due si sono ritrovati nuovamente nella Sampdoria e insieme dovranno lavorare per uscirne…

CESSIONE SAMPDORIA: LE ULTIME

Cessione Sampdoria: il sogno Vialli e la complessa situazione del club

Cessione Sampdoria, Vidal conferma: c’è un gruppo arabo

Cessione Sampdoria, Vidal insiste: Vialli non tra gli interessati. Le parole

Cessione Sampdoria, Vidal tra Lanna e Romei: un aiuto a Vialli?

DOCUMENTO – Cessione Sampdoria, la Consob autorizza Vialli e Zanetton: ecco cosa potrà fare Tifosy in Italia

Cessione Sampdoria, Vidal fa il punto sugli acquirenti. Le parole

 

© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top