skip to Main Content

Sampdoria, D’Aversa recupera Gabbiadini per il Verona. Le ultime da Bogliasco

di Francesco Tonelli
Sampdoria Milan Napoli Gabbiadini Bologna

La Sampdoria lavora a Bogliasco in vista dell’Hellas Verona e D’Aversa può sorridere: Gabbiadini torna in gruppo. Ancora fuori Torregrossa e Depaoli. 

Buone notizie per Roberto D’Aversa e per la Sampdoria in vista della sfida contro l’Hellas Verona di sabato 27 novembre allo stadio Luigi Ferraris. Nell’allenamento mattutino del mercoledì a Bogliasco si è finalmente rivisto in gruppo Manolo Gabbiadini, che nel resto della settimana aveva dovuto svolgere un lavoro personalizzato dopo la manciata di minuti ottenuta contro la Salernitana.

Una buona nuova per un reparto che continua ad essere orfano di Ernesto Torregrossa, alle prese con l’ennesimo acciacco della sua avventura genovese. L’ex Brescia ha sostenuto infatti un lavoro individuale e specifico sul campo, lontano dal resto della squadra. Il recupero di Gabbiadini quindi ha fatto sì che in vista dei gialloblu di Igor Tudor, il reparto offensivo non sia ridotto soltanto a Fabio Quagliarella e Francesco Caputo. Avendo i due giocato in coppia nella vittoria di Salerno, la mancanza di una riserva avrebbe complicato le scelte di D’Aversa in questo senso.

Sampdoria, D’Aversa ritrova Gabbiadini. Ma l’infermeria è ancora piena

Sampdoria, D’Aversa recupera Gabbiadini per il Verona. Le ultime da Bogliasco 

LEGGI ANCHE: Calciomercato Sampdoria, anche il Bologna su Bereszynski. Asta a gennaio?

Gabbiadini dunque ha potuto allenarsi con il resto della squadra, che D’Aversa ha diviso inizialmente in due gruppi, alternatisi nello sviluppo della forza tra campo e palestra ed un addestramento tecnico finalizzato al riscaldamento atletico. La Sampdoria ha terminato l’allenamento con un torneo a squadre a campo ridotto.

Se Gabbiadini si è allenato a Bogliasco con la gran parte del gruppo, a fare compagnia a Torregrossa resta un buon numero di altri indisponibili. Nik Prelec e Ronaldo Vieira hanno continuato a seguire i loro programmi di recupero agonistico, mentre Mikkel Damsgaard ha eseguito terapie e fisioterapia. Il danese, che non ha intenzione di rischiare affrettando i tempi di recupero, ha avuto la compagnia di Fabio Depaoli, ancora alle prese con la fisioterapia.

© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top