skip to Main Content

VIDEO – Verso Empoli-Sampdoria, Stankovic cerca continuità. E sulle assenze…

di Francesco Tonelli
Sampdoria Stankovic Napoli

Verso Empoli-Sampdoria, Stankovic non si piange addosso sulle assenze e invoca la grinta e la voglia dei suoi ragazzi per fare il risultato

Empoli-Sampdoria è una partita da non sbagliare. Così ha esordito Dejan Stankovic nella conferenza stampa pre partita, alla vigilia cioè di una gara che i blucerchiati devono sfruttare per ripartire dopo il ko con il Napoli. E soprattutto per approfittare delle cadute di Cremonese ed Hellas Verona. Ai media ufficiali del club, il tecnico serbo ha presentato così la gara:

Partita che non dobbiamo sbagliare, come dicevo dopo Firenze non è che o retrocedi o ti salvi e basta, ma dai una continuità a come abbiamo preparato questa seconda parte di campionato. Siamo usciti dalla Coppa Italia facendo bene contro una squadra forte contante assenze ma abbiamo avuto il tempo di riposare e di preparare questa partita che dobbiamo giocare forti, compatti, concentrati, contro una squadra che gioca calcio, che si muove tantissimo ,tanti automatismi, tanti schemini, ti fanno girare un po’ la testa ma saremo preparati per qualsiasi situazione.

Verso Empoli-Sampdoria, Stankovic: “Assenti? Qualcuno si recupera. Non c’è tempo di piangersi addosso…”

VIDEO – Verso Empoli-Sampdoria, Stankovic cerca continuità. E sulle assenze…

LEGGI ANCHE Sampdoria, Stankovic ammonisce gli arbitri sui rigori…

Per giocare al meglio questa gara, però, Stankovic è alle prese, come ormai da tempo, con svariate assenze nella sua rosa. Ma l’allenatore della Sampdoria non cerca in questo un alibi e mostra positività:

Qualcuno si recupera, abbiamo avuto anche problemi con influenze ma dobbiamo recuperare in corsa, non c’è tempo di piangersi addosso, chi andrà in campo e chi entrerà saprà che deve fare, c’è da onorare la maglia come dico sempre. Rispettare il compagno che c’è accanto a te in campo, dobbiamo esser presenti su ogni contrasto, duello ,seconda palla.

L’obiettivo in Empoli-Sampdoria non è solo quello di vincere la singola gara, ma soprattutto di dare continuità:

Dobbiamo dare continuità soprattutto per i nostri ragazzi e per i nostri tifosi, perché ti riempia di forza e autostima e sono sicuro che su ogni palla ci saranno i nostri giocatori, non ho dubbi che saranno presenti in qualsiasi situazione. 

 



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!