skip to Main Content

VIDEO – Sampdoria, La Sud perde la pazienza: fuori i co…

di Valerio Barberi
Contestazione Tifosi

Dopo l’ultima sconfitta della Sampdoria, a Torino, i tifosi blucerchiati della Gradinata Sud perdono la pazienza e iniziano a contestare.

Cade di nuovo la Sampdoria. Casa o trasferta non fa differenza, i blucerchiati non sanno più vincere e nonostante la vittoria nello scontro diretto con la Cremonese, al termine dei 90′ con il Torino i grigiorossi riescono a sorpassare la squadra di Dejan Stankovic.

Sampdoria, il video della contestazione dei tifosi

VIDEO – Sampdoria, La Sud perde la pazienza: fuori i co…

LEGGI ANCHE Sampdoria, la Cremonese ha già annullato la sconfitta dello Zini…

Due goal dei granata, due goal per tempo. Uno di Radonjic al 29′ poi invece quello di Vlasic al 59′. Restano a 6 punti Fabio Quagliarella e compagni e ora la prossima partita di campionato, contro il Lecce al Ferraris, sabato prossimo, diventa assolutamente fondamentale. Anche perché i giallorossi di Baroni hanno vinto nel turno infrasettimanale, in casa contro l’Atalanta.

Tre punti pesantissimi, come quelli che servirebbero alla Sampdoria. Intanto al termine della partita con il Torino di Juric scatta anche la contestazione dei tifosi. E non è nemmeno la prima volta in questa stagione, dato che era già successo dopo la sconfitta con il Monza, che poi portò all’esonero di Giampaolo.

Dopo l’ennesima sconfitta rimediata in Serie A, i calciatori sono andati sotto al settore ospiti, chiamati dai tifosi. Cori inequivocabili: “Fuori i co…..” e poi : “Ci avete rotto il ca…“. Non ci sono più scuse, la Sampdoria deve immediatamente rialzare la testa contro il Lecce per non compromettere il discorso salvezza già a novembre.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!