skip to Main Content

Verso Sampdoria-Milan, Giampaolo conferma il 4-3-1-2?

di Matteo Palmisano
FORMAZIONE UFFICIAL Spezia-Sampdoria Giampaolo

Marco Giampaolo starebbe pensando di riproporre il rombo a centrocampo anche in Sampdoria-Milan, con Manolo Gabbiadini titolare

Marco Giampaolo sta studiando le contromisure per la partita contro il Milan. La Sampdoria arriva alla sfida con i rossoneri dopo la sconfitta con il Verona e dopo aver totalizzato appena due punti in cinque partite. La riscossa con i rossoneri potrebbe partire anche dal modulo scelto.

Al Bentegodi Giampaolo è tornato al 4-3-1-2, dopo aver sperimentato e preparato la squadra a Ponte di Legno con il 4-1-4-1. Il ritorno all’antico non ha dato i frutti sperati, ma il tecnico potrebbe riproporlo anche sabato sera al Ferraris, potendo contare su un Manolo Gabbiadini che scalpita per una maglia da titolare.

Verso Sampdoria-Milan, Giampaolo pensa al rombo

Verso Sampdoria-Milan, Giampaolo conferma il 4-3-1-2?

LEGGI ANCHE Calciomercato, Yusuf Demir: dalla Sampdoria alla Turchia. I dettagli

Il numero 23 può essere un’arma importante in coppia con Ciccio Caputo e con Abdelhamid Sabiri, che deve riscattarsi, alle loro spalle come a Verona. Al ritorno all’antico, poi, potrebbero contribuire anche le presenze di Tomas Rincon, Ronaldo Vieira Filip Djuricic, il possibile trio di centrocampo. Il serbo, inoltre, a partita in corso potrebbe anche scambiarsi di posizione con Sabiri per non dare punti di riferimento agli avversari.

Il cambio di modulo è un argomento delicato, anche perché la Sampdoria ha lavorato molto sul 4-1-4-1, prendendo anche un giocatore come Ignacio Pussetto, molto abile sulla fascia. L’argentino può fare, all’occorrenza, anche la seconda punta e questo aprirebbe nuovi scenari.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it