skip to Main Content

Verso Sampdoria-Fiorentina, Stankovic: vinciamo per i tifosi. Le parole

di Francesco Tonelli
Torino Sampdoria Stankovic

Verso Sampdoria-Fiorentina, Stankovic cerca la vittoria non solo per la classifica: il tecnico vuole i 3 punti davanti ai tifosi

Una vittoria contro la Fiorentina, per la Sampdoria, potrebbe significare tante cose. Per prima un balzo in classifica, che permetterebbe ai blucerchiati di centrare il secondo successo in campionato e di salire a 9 punti, agguantando il Lecce e tenendo a distanza la Cremonese. Ma nella prossima gara, per Dejan Stankovic, c’è un motivo in più per portare a casa il risultato: farlo davanti ai tifosi.

La Sampdoria in questa stagione ancora non è riuscita a vincere tra le mura amiche del Ferraris e questo è diventato un vero e proprio desiderio, quasi un puntiglio dell’allenatore serbo. Vincere davanti ai propri tifosi è ormai un obiettivo, anche per premiarli della dedizione e dell’attaccamento dimostrato in tutte queste partite. Per questo Stankovic, ai media ufficiali della società, ha promesso che la squadra ce la metterà tutta:

Il primo pensiero che ho è regalare 3 punti ai nostri tifosi in casa, è una bella opportunità e noi ce la metteremo tutta. Siamo una squadra che non si lamenta, abbiamo accettato qualsiasi condizione quest’anno, tocca a noi rispondere in campo senza nessuna scusa, troviamo solo le certezze e la forza di rispondere in queste tre partite.

Verso Sampdoria-Fiorentina, Stankovic: “Non siamo una squadra che si lamenta. Voglio regalare 3 punti ai tifosi”

Verso Sampdoria-Fiorentina, Stankovic: vinciamo per i tifosi. Le parole

LEGGI ANCHE Sampdoria, Stankovic cambia tutto: l’età non conta…

Per regalare il primo successo casalingo ai tifosi blucerchiati la Sampdoria se la dovrà vedere contro una squadra forte come la Fiorentina, reduce da un buon risultato in Conference League e allenata da un tecnico come Vincenzo Italiano che Stankovic stima:

La Fiorentina è una buona squadra, contro la Riga in Conference League si è visto, di sicuro italiano che io stimo tanto e sta facendo un grandissimo lavoro. Dopo La Spezia anche alla fiorentina, ha avuto le risposte che voleva e aveva anche in mente la squadra contro la Sampdoria di sicuro. Non so quali 11 saranno contro di noi ma sarà una squadra con grande forza fisica, grandissimo talento, velocità, fanno più possesso di tutte le altre squadre in Serie A. Forse hanno anche meno punti di quanto meritavano, ma questo non è il mio problema. 

E in base alla squadra che si trova di fronte, Stankovic adatterà la sua Sampdoria. E detta le linee guidasse come giocare per portare a casa questa vittoria di fronte ai tifosi sampdoriani:

In base a quello facciamo anche noi la nostra squadra, dobbiamo essere forti su ogni palla, dobbiamo vincere ogni seconda palla devono essere nostre essere organizzati avere coraggio come a San Siro abbiamo preso due goal che non dovevamo prendere, li abbiamo analizzati per bene e il motivo sono attenzione e concentrazione, il terzo me lo aspettavo perché siamo usciti alti e coraggiosi e più o meno è la partita che mi aspetto domani, combattuta molto almeno da parte nostra e ogni palla sarà come se fosse l’ultima. 

 



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!