skip to Main Content

Verso Sampdoria-Fiorentina, Pagliuca: Audero? Dal rigore di Criscito…

di Francesco Tonelli
Pagliuca Inter Sampdoria

Verso Sampdoria-Fiorentina, Pagliuca evidenzia la crescita da Audero dal rigore nel derby in poi. E avvisa i viola…

Gianluca Pagliuca ha fiducia nella Sampdoria. Ed è per questo che avvisa la Fiorentina, mettendo in guardia Vincenzo Italiano e i suoi di non sottovalutare gli uomini di Dejan Stankovic nella partita di domenica 6 novembre a Marassi. Il momento dei blucerchiati è complicato, lo sa bene l’ex portiere che ha vissuto con quella maglia un periodo decisamente migliore. Ma non ha dubbi che darà tutto per vincere.

E’ quello che Pagliuca ha dichiarato ai microfoni di RadioFirenzeViola, dimostrandosi sicuro dell’atteggiamento che avrà la Sampdoria:

La Samp ha passato momenti migliori, sotto tutti i punti di vista. La Fiorentina deve stare attenta perché la Sampdoria venderà cara la pelle. I blucerchiati si giocano tanto e tireranno fuori tutto per fare risultato

Verso Sampdoria-Fiorentina, Pagliuca su Audero: “Migliorato molto da quel rigore di Criscito”

Sampdoria pagati Stankovic
Verso Sampdoria-Fiorentina, Pagliuca: Audero? Dal rigore di Criscito…

LEGGI ANCHE Verso Sampdoria-Fiorentina, Stankovic rivoluziona l’attacco. I nomi

L’ex portiere è sicuro nel dire questo, visto che conosce l’ambiente blucerchiato e sa cosa significa reagire “da Sampdoria” alle difficoltà, sia per la squadra sia per i tifosi. Ma Pagliuca conosce ovviamente molto bene soprattutto il ruolo di portiere e, sia a Genova sia alla Fiorentina, ci sono dei portieri che fanno parlare di loro. Soprattutto Emil Audero, erede alla lontana della maglia dell’estremo difensore della Samp d’oro.

Alla domanda su un confronto tra Pietro Terracciano (portiere della Fiorentina) e l’italo indonesiano, Pagliuca ha risposto sottolineando la crescita molto positiva che il blucerchiato ha fatto da quel rigore parato a Domenico Criscito nell’ultimo derby:

Un confronto fra Terracciano e Audero? Sono entrambi buoni portieri. Pensavo che potesse essere l’anno di Gollini, ma Terracciano ha dimostrato di essere molto continuo e sta giocando un buonissimo campionato. Su Audero posso dire che dopo il derby e il rigore parato a Criscito dell’anno scorso ha migliorato molto le prestazioni, la sua autostima è cresciuta molto

 



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!