skip to Main Content

Verso Spezia-Sampdoria, il problema dei biglietti in Curva Piscina. La situazione

di Matteo Palmisano
Campagna Abbonamenti Sampdoria Nord

La partita tra Spezia e Sampdoria rischia di portare ad altri scontri tra tifosi: l’allerta è massima, soprattutto dopo l’acquisto dei biglietti in Curva Piscina

Spezia-Sampdoria, in programma sabato 17 settembre alle 18, porta con sé molte preoccupazioni per l’ordine pubblico. Dopo gli episodi dell’anno scorso – con la sciarpa blucerchiata bruciata – l’attenzione delle forze dell’ordine sarà ai massimi. Anche perché i tifosi della Sampdoria hanno esaurito subito il settore ospiti e sono riusciti ad acquistare altri biglietti.

Il sistema di vendita online di Vivaticket, come rivela il Secolo XIX, avrebbe peggiorato la situazione. Lì, infatti, è possibile inserire dati diversi dai propri, in particolar modo la residenza, così da prendere i tagliandi anche in altri settori. I tifosi della Sampdoria, così, non saranno solo nel settore ospiti o nei distinti, ma anche nella Curva Piscina con 300 tagliandi acquistati dai blucerchiati.

Verso Spezia-Sampdoria, il problema tifosi nella Curva Piscina

Verso Spezia-Sampdoria, il problema dei biglietti in Curva Piscina. La situazione

LEGGI ANCHE Spezia-Sampdoria non è decisiva Giampaolo. La posizione della società

Il problema della Curva Piscina è la presenza, pochi metri sotto, dei tifosi dello Spezia, in particolar modo del gruppo Bullone, non proprio ospitali con i tifosi avversari, soprattutto dopo quanto successo nello scorso gennaio.

La Questura è in allerta e, in attesa delle decisioni del Gos, lo Spezia ha diramato un comunicato con tutte le indicazioni del caso. La società ha confermato di aver aumentato i controlli, invitando così i presenti al Picco a presentarsi con largo anticipo allo stadio per evitare le code (Verso Spezia-Sampdoria, tutte le indicazioni per l’accesso al Picco).



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it