skip to Main Content

Serie A, domani il sorteggio del calendario 2022/2023. I criteri da rispettare

di Emilio Quintieri
Serie A Casini Indice Liquidità

Il 24 giugno alle ore 12:00 prenderà ufficialmente il via la Serie A col sorteggio del calendario della prossima stagione…

Il 24 giugno alle ore 12:00 verrà presentato ufficialmente il calendario della prossima stagione col sorteggio di tutte giornate della Serie A TIM 2022/2023, con diretta su DAZN e sul canale YouTube della Lega di Serie A. Verrà mantenuto il calendario asimmetrico (ordine differente tra le partite d’andata e quelle di ritorno), inoltre sarà prevista alternanza assoluta delle partite in casa e trasferta delle seguenti coppie di club.

EMPOLI-FIORENTINA;
INTER-MILAN;
JUVENTUS-TORINO;
LAZIO-ROMA;
NAPOLI-SALERNITANA;

– una partita non avrà il proprio ritorno prima che siano stati disputati altri 8 incontri;

– non possono essere programmati scontri tra Milan, Inter, Napoli, Juventus, Lazio, Roma e Fiorentina nei turni infrasettimanali;

Al via il calendario della Serie A TIM

Serie A, domani il sorteggio del calendario 2022/2023. I criteri da rispettare

LEGGI ANCHE Calciomercato Sampdoria, il Monza vuole chiudere per Candreva. Il punto

LEGGI ANCHE Calciomercato Bologna, piacciono Bohinen e Coulibaly. La richiesta 

– non sono previsti derby nei turni infrasettimanali e alla prima giornata;

– le Società partecipanti alla UEFA Champions League (Milan, Inter, Napoli, Juventus) non incontrano le Società partecipanti alla UEFA Europa League (Lazio e Roma) e le Società partecipanti alla UEFA Conference League (Fiorentina) nelle giornate di campionato comprese tra due turni consecutivi di Coppe Europee;

– in tutti i casi in cui ciò è stato possibile, si è tenuto conto delle situazioni di indisponibilità del campo e/o di concomitanza con altri eventi cittadini di speciale rilevanza.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it