skip to Main Content

Sampdoria, Zazzaroni boccia squadra e gestione tecnica. E il futuro…

di Francesco Tonelli
Zazzaroni-cessione-sampdoria

Sampdoria, stroncatura di Zazzaroni ai blucerchiati: l’inizio di stagione è da 4 in pagella. E il futuro è un’incognita…

Con l’anomala interruzione della Serie A per il Mondiale d’autunno-inverno, già alla 15ma giornata è possibile fare dei bilanci su come le squadre si sono comportate. Ed è quello che Ivan Zazzaroni, direttore del Corriere dello Sport, ha fatto sulle pagine del suo giornale, dando i voti ai club del campionato in base ai risultati, ai piazzamenti e alle prestazioni di questa prima parte.

E inevitabilmente quello per la Sampdoria è un giudizio decisamente negativo. Zazzaroni non risparmia i blucerchiati e critica soprattutto dal punto di vista tecnico e di squadra il loro andamento in Serie A, con tutte le difficoltà evidenti mostrate. Se può consolare, il giornalista non ha lasciato sola la squadra genovese, perché lo stesso voto, 4, lo ha dato anche all’Hellas Verona ultimo in classifica.

Sono più di una le cose in comune tra le due società, come ad esempio l’aver cambiato allenatore senza ottenere un vero cambio di rotta. Ma ciò che contraddistingue davvero Sampdoria e Hellas Verona, secondo Zazzaroni, è l’avere due squadre “Non all’altezza“:

Voto 4 a Verona e Sampdoria. Squadre non all’altezza, due teste sono cadute e dai sostituti nessun risultato apprezzabile.

Tra squadra non all’altezza e perplessità per il futuro: per Zazzaroni la Sampdoria è da 4

crisi sampdoria stankovic lanna
Sampdoria, Zazzaroni boccia squadra e gestione tecnica. E il futuro…

LEGGI ANCHE Sampdoria, niente vacanze per Montevago: lo aspetta la Nazionale

Zazzaroni dunque stronca la gestione tecnica e infierisce sulle squadre di Sampdoria ed Hellas Verona, evidenziando le difficoltà anche dopo l’arrivo di Dejan Stankovic e Salvatore Bocchetti. Ma c’è una cosa che distingue scaligeri e blucerchiati in tutto questo: la situazione in società. Per il direttore del Corriere dello Sport sarebbe necessario riflettere sul futuro, ma la situazione di incertezza dei genovesi suscitano qualche perplessità in più:

Nei prossimi due mesi le proprietà dovranno riflettere – se ne avranno la possibilità, penso soprattutto al Doria – sul futuro non solo tecnico.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!