skip to Main Content

Sampdoria, tre casi sospetti: niente derby per…

di Valerio Sabatini
Sampdoria-maglia Plusvalenze Juventus

Tre calciatori della Sampdoria non prenderanno parte al derby questa sera, sono tre casi sospetti. Ecco di chi stiamo parlando

Mikkel Damsgaard, Kristoffer Askildsen e Morten Thorsby saltano il derby della Lanterna. Non è nemmeno in panchina il trio Scandinavo e le motivazioni sono tutt’altro che chiare. L’avvicinamento alla stracittadina in ‘casa Sampdoria’ è stata segnata dalla positività al Covid-19 di un membro de gruppo squadra.

Non c’è Letica infatti, il secondo portiere blucerchiato non figura in panchina e ovviamente nemmeno tra i convocati. Dovrebbe essere lui il giocatore positivo e il suo posto è stato preso dal giovane Avogadri. Damsgaard, Askildsen e Thorsby invece figurano tra i calciatori blucerchiati convocati per la stracittadina.

LEGGI ANCHE Cessione Sampdoria, la famiglia Ferrero cerca investimenti in Turchia?

Sampdoria, tre casi sospetti: niente derby per…

La loro assenza potrebbe essere causata dal Covid. Potrebbe e va sottolineato il condizionale, così come potrebbero esserci altri motivi fisici. Ovviamente per il momento non sono arrivate indicazioni dalla società, ma è innegabile come il dubbio Coronavirus sia forte.

La conferma in un certo senso è arrivata però dal più importante quotidiano di Genova che riporta come i tre siano risultati non positivi al giro di tamponi effettuato ieri sera, ma alle prese con raffreddori e lievi sintomi influenzali.

Un nuovo giro di tamponi era peraltro stato già programmato per questa sera dopo la partita. Ovviamente nelle prossime ore arriveranno anche gli esiti di questo nuovo ciclo di accertamenti. Per ora però Sir Claudio dovrà rinunciare a tre calciatori più Letica. E nel caso di Damsgaard e Thorsby si tratta di assenze pesanti.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!