skip to Main Content

Sampdoria, tocca a Giampaolo motivare la squadra. La società osserva da vicino

di Mario Chiari
Sampdoria Giampaolo Squadra Società

Si avvicina la sfida decisiva della Sampdoria con la Fiorentina, tocca a Giampaolo motivare la squadra. La società osserva da vicino

Si lavora per la salvezza. Tutti uniti, tutti vicino alla squadra. Il primo a esserlo è Marco Giampaolo l’unico che parla alla squadra, che ha scelto questa strategia. Proprio come nella settimana del derby. La Sampdoria come società c’è, non è mai mancata.

A Bogliasco da quando sono ripresi gli allenamenti Carlo Osti e Daniele Faggiano sono due ospiti fissi. C’è anche Marco Lanna. Il presidente, da primo tifoso quale è, sente particolarmente questo momento. Lo vive con fiducia e la giusta tensione. Poi c’è anche l’avvocato Antonio Romei. La sua presenza, per ovvie ragioni di lavoro, non è sempre assicurata in settimana ma dalla sera del venerdì si unirà alla squadra e non si staccherà mai…

Ma come detto vicinanza sì e tanta ma nessun discorso alla squadra. Le motivazioni come ha già ricordato Lanna non possono mancare. E comunque sono compito dell’allenatore…

Giampaolo ha chiesto di poter essere il solo a parlare con la squadra. La società ha detto di sì…

Sampdoria, tocca a Giampaolo motivare la squadra. La società osserva da vicino

LEGGI ANCHE Verso Sampdoria-Fiorentina: Ekdal sta ancora male. Si scalda Vieira? La situazione

LEGGI ANCHE Calciomercato Juventus, Arthur e Morata in bilico. La situazione

Giampaolo parla alla squadra, la motiva, la incita a dare di più, sempre di più perché la posta in palio è alta. La società però come detto è vicina, è pronta ad appoggiarlo in tutto. Sicuramente in questo momento. Poi a palla ferma, con la salvezza conquistata si comincerà a parlare di futuro, programmazione e di tante altre cose…



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.