skip to Main Content

Sampdoria, stasera si decide il ritorno degli Ultras al Ferraris?

di Enrico Venni
Sampdoria Tifosi Incasso

Gli Ultras e i gruppi della Sud si ritroveranno questa sera per decidere se tornare a seguire la Sampdoria al Luigi Ferraris oppure restare ancora fuori

È prevista alle ore 21 nella Sala Chiamata del Porto, in piazzale San Benigno la tanto attesa assemblea dei tifosi blucerchiati. Gli Ultras Tito Cucchiaroni e gli altri gruppi della Sud spiegheranno le loro ragioni, il loro Dentro tutto o nessuno, ma non mancherà nemmeno un dibatitto, tra chi spinge per entrare e chi continua invece per la linea dura.

Dentro o fuori la Sud giovedì prossimo 23 settembre per la gara casalinga col Napoli nel turno infrasettimanale di campionato.

Finora la maggior parte dei tifosi della Sampdoria hanno scelto di non entrare allo stadio nella gara di Coppa Italia con l’Alessandria e le prime due interne di campionato con Milan e Inter.

L’assemblea di questa sera è aperta a tutti i tifosi per un confronto diretto, con la possibilità di poter esprimere i diversi pensieri sulla possibilità di tornare a tifare tutti insieme la Sampdoria dalla Gradinata Sud. La scelta attuale di disertare il Luigi Ferraris è legata alle limitazioni Covid che obbliga la società ad attuare una capienza ridotta…

Gli Ultras cambieranno la loro filosofia: Dentro tutti o nessuno? 

Sampdoria, stasera si decide il ritorno degli Ultras al Ferraris?

LEGGI ANCHE Sampdoria, il rinnovo di Yoshida: ecco cosa mi ha detto Ferrero

“Tutti o nessuno” è quanto fino ad oggi sostenuto dai tifosi blucerchiati. Tante le proposte già fatte sul web da tanti sostenitori della Sampdoria. Per far fronte alla limitazione alla capienza del 50% della Sud, tra queste quella di accettare una suddivisione della tifoseria della Gradinata Sud in altre zone del Ferraris. Proposta per il momento rifiutata!

La voglia di andare a vedere la Sampdoria allo stadio e rimettere piede in gradinata è davvero tanta, ma per adesso quel fuoco dobbiamo e vogliamo tenerlo a bada, poiché in questo momento non ci sono le condizioni per esprimere quello che meglio sappiamo fare: sostenerla incondizionatamente

E tra le ipotesi già avanzate, intanto, la soluzione potrebbe di seguire, intanto, la squadra in trasferta e magari già domenica da quella del Catellani di Empoli. Per non far mancare quell’incitamento e attaccamento ai colori blucerchiati che da sempre spinge i giocatori della Sampdoria ed è mancato finora nelle prime tre gare senza la Sud con Alessandria, Milan e Inter.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!