skip to Main Content

Sampdoria, Stankovic in piena emergenza formazione. Le assenze

di Francesco Tonelli
Sampdoria Stankovic Gennaio

Verso Torino-Sampdoria, tanti blucerchiati a parte nell’allenamento di Bogliasco. Stankovic in emergenza formazione

La Sampdoria per la classifica è uscita malconcia dalla sconfitta casalinga contro la Fiorentina. Ma l’infermeria è da piena emergenza. Il report diffuso dalla società sull’allenamento del lunedì al centro sportivo Gloriano Mugnaini di Bogliasco evidenzia degli acciacchi per numerosi giocatori e sparsi un po’ ovunque tra i reparti.

Dejan Stankovic si trova di fronte ad una situazione complicata, soprattutto perché la Sampdoria gioca tra pochissimo contro il Torino. Senza dimenticare che dovrà scendere di nuovo in campo dopo soli 3 giorni nella sfida cruciale in chiave salvezza con il Lecce. Un quadro davvero spaventoso, dal quale il tecnico blucerchiato dovrà essere bravo ad uscire.

La possibile lista di convocati per la gara contro i granata è una grande incognita. Di sicuro non ci sarà Bruno Amione, che è in convalescenza in seguito alla frattura al setto nasale rimediata contro la Fiorentina. Come lui anche Nicola Ravaglia, reduce da un piccolo intervento chirurgico ma che ancora lo tiene fermo.

Verso Torino-Sampdoria, Stankovic e l’emergenza formazione: 4 infortunati e altri 4 da valutare

Sampdoria, Stankovic in piena emergenza formazione. Le assenze

LEGGI ANCHE Sampdoria, Winks si è operato alla caviglia. Le sue condizioni

A proposito di interventi chirurgici, anche Harry Winks si è operato alla caviglia (vedasi il link qui sopra per saperne di più). Ora comincia la convalescenza, esattamente come fu per Manuel De Luca, che è il quarto certo di non prendere parte alla trasferta di Torino.

Però non è finita qui. Quelli in dubbio sono ancora 4, tra cui coloro che hanno sostenuto una seduta personalizzata come Abdelhamid Sabiri Valerio Verre. In particolare il secondo, che era assente per squalifica contro la Fiorentina, ha dovuto lavorare per conto suo e potrebbe saltare anche il Torino. Il marocchino, invece, era già fuori dai convocati per la sfida casalinga coi Viola.

Poi ci sono coloro che si sono sottoposti alle terapie, ovvero Ignacio Pussetto e Andrea Conti. Già esclusi dalla lista che è andata in campo al Ferraris in Sampdoria-Fiorentina, questi due probabilmente non partiranno per l’Olimpico Grande Torino. Sono dunque 8 tra infortunati fermi e giocatori con programmi personalizzati, gli assenti per Stankovic. Numeri che evidenziano la difficoltà che avrà il tecnico serbo ad assemblare una formazione, considerando la necessità di far rifiatare i giocatori per via dei tre impegni troppo ravvicinati.

In tutto questo la Sampdoria, o meglio quel che rimaneva della rosa, ha svolto un lavoro in due gruppi a Bogliasco: quelli che hanno giocato con la Fiorentina hanno fatto una seduta di scarico. Gli altri hanno svolto una seduta regolare. Martedì 8 novembre ci sarà la rifinitura e poi la partenza per Torino.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!