skip to Main Content

Sampdoria, si complica l’arrivo di D’Aversa alla Salernitana. Il punto

di Valerio Barberi
Sampdoria Roberto D'Aversa

Sembrava essere a un passo dalla Salernitana, la trattativa che portava all’ex Sampdoria Roberto D’Aversa però si è complicato. I dettagli.

È saltata un’altra panchina in Serie A, quella della Salernitana. Fatale l’8-2 incassato a Bergamo, contro l’Atalanta di Gian Piero Gasperini. Passivo pesantissimo e voglia di cambiare subito da parte del club granata. E il ‘toto nome’ per il sostituto d Davide Nicola che va a vanti da diverse ore.

Sampdoria, due ex blucerchiati per la Salernitana ma potrebbe spuntarlo un altro

Sampdoria, si complica l’arrivo di D’Aversa alla Salernitana. Il punto

LEGGI ANCHE Cessione Sampdoria, Massimo Ferrero risponde a Marco Lanna

Diversi gli allenatore accostato al club dl presidente Danilo Iervolino, il più vicino sembrava essere Roberto D’Aversa, ex Sampdoria, E proprio i blucerchiati speravano nella buona riuscita dell’operazione. D’Aversa prendeva 750.000 euro a stagione che, al lordo, fanno 1,5 milioni e mancano 5 mesi alla scadenza del contratto, che arriva fine alla prossima estate. Il club di Corte Lambruschini, così risparmierebbe 5 mensilità.

Ma così potrebbe non essere. Perché stando a quanto riporta TMW, resta la distanza tra domanda e offerta e quindi D’Aversa rischia di non tornare ad allenare, almeno per questa stagione. Mentre sullo sfondo restano dunque in corsa Leonardo Semplici e Eusebio Di Francesco.

Con l’ex Cagliari e Spal che a questo punto sembra essere il favorito. L’accordo con l’ex allenatore blucerchiato, infatti, non è mai stato raggiunto. Da qui l’accelerata del club campano con il tecnico fiorentino, che è vicinissimo a diventare l’erede di Nicola a questo punto. Più distane invece l’altro ex Sampdoria, Eusebio Di Francesco che, invece, resta il preferito di Morgan De Sanctis.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!