skip to Main Content

Sampdoria, Sabiri: si complica la convocazione per il Mondiale?

di Francesco Tonelli
Sampdoria Marocco Sabiri

Sampdoria, Sabiri tra calo di rendimento e condizioni fisiche non ottimali. Ma intanto il Mondiale si avvicina…

Manca sempre meno allo stop dei campionati per il primo storico Mondiale d’inverno, che si giocherà in Qatar. E già Tite, ct del Brasile, ha diramato le sue convocazioni. Presto toccherà anche a quelle del Marocco, tra le quali fino a qualche settimana fa sembrava certo che ci sarebbe stato anche Abdelhamid Sabiri.

Il ragazzo di Goulmima poco più di un mese fa veniva convocato per la prima volta dalla nazionale marocchina, dismettendo così i panni di quella della Germania per la quale ha giocato nelle selezioni giovanili. Il trequartista della Sampdoria ha fatto goal all’esordio, 4 minuti dopo essere subentrato. Insomma, una prima volta perfetta, alla quale è seguita un’apparizione senza reti.

Era la conferma di quanto mostrato in Serie A, visto che solo qualche giorno prima aveva segnato il goal magistrale contro lo Spezia. E sembrava la conferma di una convocazione probabile per la partecipazione del Marocco al Mondiale in Qatar.

Sampdoria, da una convocazione quasi certa ai problemi delle ultime settimane: Sabiri andrà al Mondiale?

Sampdoria, Sabiri: si complica la convocazione per il Mondiale?

LEGGI ANCHE Verso Torino-Sampdoria, tifosi blucerchiati: le info per arrivare allo stadio

Ma adesso le cose sembrano un po’ diverse. Dai soli 15 minuti della partita contro la Roma, all’esclusione per scelta tecnica contro l’Inter e ai problemi fisici più recenti, l’orizzonte per Sabiri è un pochino cambiato. Certamente non in modo definitivo, perché il trequartista ha cominciato la stagione nel segno di come ha finito quella precedente, con belle giocate e qualche goal prodezza balistica.

Ma le reti, appunto, in questa stagione si fermano a quella col Marocco e a quella di La Spezia. Due in una settimana. Poi il calo (forse anche fisiologico) delle prestazioni con Dejan Stankovic e ora questi piccoli infortuni. Dal mercoledì prima della gara contro la Fiorentina Sabiri ha lavorato a parte e anche contro il Torino probabilmente non ci sarà. 

Sono soprattutto le condizioni fisiche a far dubitare che il classe 1996, arrivato dall’Ascoli lo scorso gennaio, possa andare al Mondiale in Qatar. E il tempo purtroppo rema contro al numero 11 della Sampdoria. Sarebbe un peccato, dopo quanto dimostrato fino a poche settimane fa da Sabiri, che non arrivasse il premio meritato della convocazione. Ma tutto ciò che è successo recentemente lo mette di più in discussione.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!