skip to Main Content

Sampdoria, nuovi guai per Ihattaren in Olanda e c’entra la polizia. I dettagli

di Valerio Barberi
Calciomercato Sampdoria Ihattaren Juventus

L’ex Sampdoria Mohamed Ihattaren non riesci a stare lontano dai guai e questa volta c’è di mezzo anche la polizia olandese.

Ancora guai per Mohamed Ihattaren, l’ex Sampdoria, di ritorno alla Juventus infatti è stato arrestato dalla polizia olandese. Secondo quanto riporta la stampa del suo paese, fra cui il De Telegraaf. L’arresto, si legge, è avvenuto nella sua casa di Utrecht, con la polizia che ha fatto irruzione nell’abitazione prelevando il calciatore.

Sampdoria, ecco cosa è successo a Ihattaren

Sampdoria, nuovi guai per Ihattaren in Olanda e c’entra la polizia. I dettagli

LEGGI ANCHE Sampdoria, Primocanale: è il trust Rosan l’ostacolo per la cessione

Questa è solo l’ultima delle sue disavventure. L’Ajax infatti ha deciso di non riscattare il prestito del trequartista. Che così tornerà in Italia, dopo la breve parentesi alla Sampdoria nel periodo tra agosto 2021 e gennaio 2022.

Inoltre è stato trasferito in carcere. Le motivazioni non sono state rese note nel dettaglio, nell’articolo si parla semplicemente di “gravi minacce” da parte sua. Ihattaren in blucerchiato non ha mai giocato, ma la sua esperienza e il suo atteggiamento non sono passati inosservati. Dalle sue dichiarazioni fino all’addio a gennaio scorso.

Ultimamente, invece, era stato scaricato dall’ex Inter Wesley Sneijder. Che inizialmente si era proposto per dargli una mano e rivitalizzare la sua carriera. Poi l’improvvisa rottura le cause sarebbero da imputare sempre allo stesso Ihattaren, che è riuscito a gettare l vento anche questa occasione. Ora però non resta che capire quale sarà il suo futuro.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!