skip to Main Content

Non dimentichiamoci il Napoli…

di Matteo Palmisano
Sampdoria Ranieri Ferrero Serie A

Lunedì a Genova arriverà un Napoli in netta ripresa, reduce da due vittorie consecutive contro avversarie illustri come Lazio e Juventus. Non sarà facile per la Sampdoria sempre in cerca di punti salvezza contro una squadra che con Gattuso ha ritrovato gioco, i primi risultati lasciandosi alle spalle le difficoltà degli ultimi mesi. Ranieri dovrà esser bravo a trovare le giuste contromisure ai giocatori azzurri, Insigne su tutti. Il capitano partenopeo è reduce da quattro goal in quattro partite e con la Juventus, partita che vale doppio a Napoli, è stato il migliore in campo, guidando al trionfo la squadra di Gattuso.

LEGGI ANCHE Calendario Sampdoria: sarà un febbraio torbido…

Non solo Insigne. Ci sono anche i nuovi arrivi Demme e Lobotka, che hanno dato nuova linfa al centrocampo, e ci sono i delusi. Campioni come Fabian Ruiz, Mertens, che ha recuperato dall’infortunio, Milik, a secco dal 6 gennaio, che non stanno rendendo al meglio, ma possono risolvere la partita in ogni momento

La gara con il Napoli non è semplice si sa. La Sampdoria dovrà stare attenta perché la squadra che arriverà a Marassi lunedì non è quella delle quattro sconfitte con Parma, Inter, Lazio e Fiorentina, ma è una squadra in crescita e pronta a tornare a lottare per obiettivi importanti…



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it