skip to Main Content

Sampdoria-Milan, tutti i voti di Fabbri: ha ragione Giampaolo?

di Matteo Palmisano
Sampdoria-giampaolo

L’arbitraggio di Fabbri in Sampdoria-Milan divide: sufficiente per la Gazzetta, mentre Tuttosport e Corriere criticano la gestione nel finale

Sampdoria-Milan, l’anticipo del sabato sera della sesta giornata di Serie A, ha portato diverse polemiche soprattutto in casa blucerchiata. L’arbitraggio di Michael Fabbri non è piaciuto a Marco Giampaolo che, nel concitato finale, si è anche fatto espellere dopo essersi lamentato ripetutamente col direttore di gara.

Nel mirino del tecnico la gestione dei cartellini, mentre c’è più di un dubbio sul contatto Kjaer-Sabiri con il risultato già sul 2-1 per il Milan. I tre quotidiani sportivi hanno pareri differenti sulla direzione di Fabbri, sufficiente solo per La Gazzetta dello Sport. Il direttore di gara viene, invece, bocciato da Corriere dello Sport e Tuttosport.

Sampdoria-Milan, i giudizi su Fabbri: Kjaer-Sabiri da rigore?

Sampdoria-Milan, tutti i voti di Fabbri: ha ragione Giampaolo?

LEGGI ANCHE Sampdoria-Milan, la moviola della Gazzetta: Fabbri non sbaglia niente?

La rosea giudica con un l’arbitraggio di Fabbri:

Sufficienza complessiva della squadra arbitrale, con il Var Abisso impegnato in una serata di super lavoro. In definitiva appaiono tutte corrette le decisioni (gol annullato a De Ketelaere, rigore per il Milan e contatto Kjaer-Sabiri); qualche dubbio sul primo cartellino giallo a Leao, forse un po’ troppo severo.

Più severo il Corriere dello Sport, che, in parte, dà ragione a Giampaolo sulla gestione dei cartellini. Il 5 con cui viene giudicata la prova di Fabbri risente dei momenti di tensione nel finale:

Rovina tutto nel finale Fabbri, incapace di tenerla. Brutta la raffica di cartellini: segua l’invito di Rincon, si calmi e usi la testa.

Dubbi sul rigore Kjaer-Sabiri per il CorSport, mentre è corretto l’annullamento del goal di De Ketelaere e l’assegnamento di quello di Filip Djuricic. Bene sull’espulsione di Leao e sul rigore concesso al Milan:

Sabiri in area, Kjaer non trova il pallone e gli va addosso: dubbio da rigore.

Sbracciata sulla faccia e rovesciata imprudente, sempre su Alex Ferrari: giusti i due gialli per Leão.

Testa di Giroud, mano galeotta di Villar, impossibile da vedere che neanche Mandrake: corretti l’OFR e il rigore.

Insufficiente anche per Tuttosport. Il quotidiano torinese si allinea a quello romano e critica la gestione nel finale. Inesistente, invece, il rigore chiesto dalla Sampdoria. Voto 5:

Fondamentale la Var negli episodi topici (gol annullato e rigore al Milan). Rivedibile il primo giallo su Leao. Proteste Samp ingiustificate su Sabiri. Nel finale non gestisce il nervosismo.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it