skip to Main Content

Sampdoria-Milan, la moviola della Gazzetta: Fabbri non sbaglia niente?

di Matteo Palmisano
Sampdoria Fabbri

Per la Gazzetta dello Sport la prestazione di Michael Fabbri in Sampdoria-Milan è sufficiente: la moviola promuove il fischietto di Ravenna

La prestazione di Michael Fabbri in Sampdoria-Milan ha scatenato la rabbia di Marco Giampaolo che, nel finale, si è fatto espellere dopo aver insultato l’arbitro. Nel mirino del tecnico soprattutto la gestione del fischietto dopo l’espulsione – giusta – di Rafael Leao.

Per La Gazzetta dello Sport, però, Fabbri ha diretto bene la gara del Ferraris, terminata per 2-1 in favore dei rossoneri grazie a un rigore di Olivier Giroud dopo fallo di mano di Gonzalo Villar. Rigore sacrosanto fischiato dopo la revisione al Var:

Al 21’ richiama l’arbitro al monitor per un mani di Villar su colpo di testa di Giroud: giusto concedere il rigore.

Sampdoria-Milan, la Moviola della Gazzetta promuove Fabbri

Sampdoria-Milan, la moviola della Gazzetta: Fabbri non sbaglia niente?

LEGGI ANCHE Sampdoria-Milan, Giampaolo contro l’arbitraggio di Fabbri

Nel primo tempo appare, secondo la rosea, troppo severo il cartellino giallo per Rafa Leao dopo una sbracciata su Alex Ferrari, mentre è corretto il goal annullato a Charles De Ketelaere, dopo revisione al Var, al 25′:

Giustamente annullato dopo un lungo check il raddoppio di De Ketelaere (25’), non per fallo di mano o fuorigioco del belga su cross di Leao ma per il precedente offside di Giroud a centro area pescato da Tonali: Fabbri al monitor verifica che sia “impattante” lo stacco su Ferrari da parte del centravanti rossonero, che pur non toccando il pallone disturba l’azione dell’avversario.

Corretto il secondo giallo per Leao, per gioco pericoloso al 2′ della ripresa, che porta all’espulsione del portoghese. Qualche dubbio, invece, sul contatto Kjaer-Sabiri in area del Milan al 32′ della ripresa:

Al 32’ proteste Samp per un contatto Kjaer-Sabiri: il Var “lascia correre” la sensazione sul campo di Fabbri.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it