skip to Main Content

Sampdoria, la risposta della società alla lettera dei 35 e sulla cessione…

di Valerio Barberi
Maglia Sampdoria

Dopo le parole di Marco Lanna, sulla lettera dei 35 apparsa sul Secolo XIX, arriva anche il comunicato della Sampdoria

Una lettera da parte di 35 imprenditori, tifosi della Sampdoria, è apparsa sulle colonne del Secolo XIX. Firmata, tra gli altri, da Giorgio Mosci, promotore dell’iniziativa, supportato da Andrea Gais, azionista ai tempi di Enrico Mantovani e anche da Corrado Tedeschi che, qualche giorno fa si era espresso duramente sulla situazione societaria.

Una mossa decisa, per far sentire il loro appoggio al club blucerchiato, in un momento societario particolarmente delicato. Sono pronti a garantire un sostegno a eventuali futuri compratori, ma anche per sentire la loro vicinanza a Marco Lanna e il presidente del club di Corte Lambruschini era già intervenuto sull’argomento.

Ora arriva il comunicato della Sampdoria, proprio sulla lettera dei 35.

Sampdoria, il nuovo comunicato del club

Sampdoria, la risposta della società alla lettera dei 35 e sulla cessione…

 

LEGGI ANCHE VIDEO – Cessione Sampdoria, Lanna: “Noi andiamo avanti lo stesso…”

Il Consiglio di Amministrazione di U.C. Sampdoria S.p.a. ha letto con attenzione la lettera inviata al Secolo XIX da 35 tifosi blucerchiati. Molti dei quali esponenti del mondo imprenditoriale e professionale della città di Genova.

Ringraziando tutti coloro che vorranno dare un contributo fattivo a supporto del club, sarà nostra cura contattare i 35 firmatari della lettera. Per proporre loro concrete iniziative di sostegno anche finanziario del club stesso, evitando ogni ulteriore esposizione mediatica.

Quanto al processo di vendita della società, ribadiamo che è affidato a professionisti con i quali il Consiglio collabora in modo assolutamente trasparente. Vogliamo solo ribadire che il club ha una sua governance e funziona regolarmente facendo fronte ai suoi impegni in un contesto di generale difficoltà del settore dovuto principalmente alle conseguenze della pandemia. Il Consiglio è aperto a qualunque confronto e dialogo, nel rispetto dei principi di riservatezza e legalità che sono alla base del funzionamento di qualunque società.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it