skip to Main Content

Sampdoria: la nuova vita di Samuel Eto’o

di Valerio Sabatini
Et'o Ferrero Calciomercato Gennaio Acquistipresentazione

Samuel Eto’o ha nuovi progetti di vita, ecco che cos ha intenzione di fare l’ex calciatore della Sampdoria di Massimo Ferrero

Nuova vita per Samuel Eto’o. L’ex calciatore della Sampdoria ha deciso di candidarsi alla guida della Federcalcio camerunese. Lo ha annunciato lui stesso, attraverso i suoi profili social. Con una didascalia ben precisa: “È tempo di ricostruire il nostro calcio”.

Dovrà vedersela con Seidou Mbombo Njoya, l’attuale guida del calcio del suo paese: il Camerun. Eto’o è convinto che sia il momento di cambiare e di prendere atto del “Fallimento del programma e del lavoro”.

In passato l’ex blucerchiato aveva appoggiato lo stesso Njoya, nella precedente campagna elettorale. Le elezioni della Fecafoot sono in programma l’11 dicembre del 2021.

Sampdoria: le parole di Samuel Eto’o

Sampdoria: la nuova vita di Samuel Eto’o

LEGGI ANCHE Verso Sampdoria-Napoli, D’Aversa spedisce Thorsby in panchina?

L’attaccante, che ha indossato la maglia della Sampdoria nel 2015, ha anche aggiunto.

Il nostro desiderio è che si guardi oltre gli interessi personali per rilanciare i campionati locali, garantirne la regolarità e la visibilità. Tre anni fa ho sostenuto un progetto che mi sembrava promettente per il futuro del nostro calcio.

Non ho rimpianti, anche se le aspettative non sono state soddisfatte. Tuttavia, è importante imparare la lezione di questo fallimento per realizzare un cambiamento controllato e ben gestito.

Poi una precisazione, sempre dello stesso Eto’o, che sembra avere davvero le idee chiare nel caso in cui venisse eletto.

Rinuncerò a ogni centesimo delle indennità previste per la carica di presidente della Federazione. Questi fondi saranno destinati allo sviluppo del calcio dilettantistico. Mi candido anche per attrarre finanziamenti esterni.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!