skip to Main Content

Sampdoria, Il Secolo XIX: anticipo del paracadute per la Serie B? Lo scenario

di Matteo Palmisano
Marco Lanna Sampdoria

Per fa fronte alla crisi economica, la Sampdoria potrebbe anticipare il paracadute previsto dalla Lega Serie A per chi retrocede in Serie B

La terza convocazione dell’Assemblea degli azionisti della Sampdoria è andata deserta. Niente aumento di capitale, dunque, con la proprietà assente per la quinta volta di fila (due convocazioni di dicembre e tre di gennaio) e Merlyn Partners che si è ritirato dalla corsa al club per la terza volta con un comunicato ufficiale.

Ai blucerchiati servono almeno 35 milioni di ricapitalizzazione per far fronte alle scadenze di febbraio e per terminare la stagione. Il Cda è al lavoro con le banche per trovare liquidità nel caso in cui Massimo Ferrero, entro il 2 febbraio, non riuscisse a trovare un sottoscrittore del bond. Intanto, però, Il Secolo XIX parla di un nuovo possibile scenario.

Sampdoria, l’opzione del paracadute per la Serie B

Cda Sampdoria, Marco Lanna: niente dimissioni. Le parole del presidente - Club  Doria 46

Sampdoria, Il Secolo XIX: anticipo del paracadute per la Serie B? Lo scenario

LEGGI ANCHE Cessione Sampdoria, Barnaba a gamba tesa sulla proprietà. Il comunicato

La chiave per rispettare le scadenze potrebbe essere l’anticipo del “paracadute” di 25 milioni che spetterebbe alla Sampdoria in caso di retrocessione. Un sostegno economico previsto dalla Lega per chi va in Serie B e che una banca potrebbe scontare al club già adesso. Con la possibilità, dunque, di poter andare avanti in questa stagione e la speranza che, a fine campionato, non ci sia l’effettiva retrocessione.

La situazione è delicata e il consiglieri della Sampdoria stanno lavorando, come da un anno a questa parte, per garantire al club di terminare la stagione anche senza i soldi dalla proprietà.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!