skip to Main Content

Sampdoria, il ds dell’Ascoli spiega l’acquisto di Simone Giordano

di Matteo Palmisano

Il ds dell’Ascoli ha spiegato cosa ha portato i marchigiani a scegliere in estate Simone Giordano, terzino sinistro di proprietà della Sampdoria

In estate la  Sampdoria ha cercato di mandare in prestito i suoi giovani più talentuosi per farli crescere al meglio. Tra Serie B Serie C i ragazzi di proprietà del club blucerchiato cercheranno di farsi le ossa per poi, magari, giocarsi le proprie carte in prima squadra tra un anno.

Tra chi è andato via in prestito c’è il terzino sinistro classe 2001 Simone Giordano. Nato e cresciuto a Genova, ha sempre fatto parte del vivaio della Sampdoria e, dopo un anno in prestito al Piacenza in Serie C, quest’estate è passato all’Ascoli. Con i marchigiani ha raccolto tre presenze, di cui due in campionato e una in Coppa Italia, dove, nel prossimo turno, incontrerà proprio i blucerchiati.

Sampdoria, Giordano punta in alto

Sampdoria, il ds dell’Ascoli spiega l’acquisto di Simone Giordano

LEGGI ANCHE Sampdoria, Murillo e Ferrari insieme dall’inizio: il precedente preoccupa…

La scelta di andare su Giordano ha avuto uno scopo ben preciso per l’Ascoli, quarto in classifica con otto punti. I marchigiani, come confermato dal loro ds Marco Valentini, hanno voluto svecchiare la rosa per tentare l’assalto alla Serie A che manca da ormai 15 anni:

Fra gli obiettivi richiesti dalla società c’era quello di ringiovanire la rosa, lo abbiamo fatto acquisendo Giovane, Donati, Giordano, Mendes.

Giordano, dopo 35 presenze, un goal e sette assist con il Piacenza, vuole riconfermarsi anche con l’Ascoli, per poi ambire ad arrivare tra i grandi della Sampdoria.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it