skip to Main Content

Sampdoria, i giovani che possono stupire Giampaolo: da Yepes Laut a Malagrida

di Matteo Palmisano
Gerard-yepes-sampdoria-primavera

Marco Giampaolo, nel ritiro di Ponte di Legno, sta osservando da vicino diversi giovani della Sampdoria: da Yepes Laut a Matteo Stoppa

Insieme ai giocatori della prima squadra, Marco Giampaolo ha aggregato diversi giovani per il ritiro di Ponte di Legno. Il tecnico potrà osservare da vicino Yepes Laut, che ha già esordito, Elia Tantalocchi, portiere, i difensori Marco Somma e Tommaso Farabegoli, l’altro centrocampista Lorenzo Malagrida e l’attaccante Marco Stoppa.

Yepes ha giocato quattro spezzoni lo scorso campionato, inclusa la passerella finale a San Siro contro l’Inter. Vent’anni il 25 agosto, lo spagnolo è un regista e, in questi primi allenamenti, viene provato davanti alla difesa. Chissà che in questa stagione non possa ritagliarsi il suo spazio in un ruolo in cui, al momento, c’è solo Ronaldo Vieira.

Sampdoria, non solo Yepes Laut: gli altri giovani di Giampaolo

Sampdoria, i giovani che possono stupire Giampaolo: da Yepes Laut a Malagrida

LEGGI ANCHE Sampdoria, Trimboli vuole vivere il sogno di Lanna: ora convinco Giampaolo

LEGGI ANCHE Calciomercato Inter, Vidal saluta e va in Brasile

Poi c’è Elia Tantalocchi, portiere diciottenne, riscattato dalla Fermana dopo la scorsa stagione in prestito. Ha giocato con l’Under 18, ma potrebbe anche essere promosso con la Primavera e, intanto, si allena con Audero, Falcone Ravaglia, cercando di prenderne i segreti. Così come faranno Marco Somma, terzino che si è già allenato con Giampaolo l’anno scorso, e Farabegoli, reduce dai prestiti ad Ancona e Feralpisalò.

Lorenzo Malgarida è un’ala ed è reduce da cinque goal in 30 partite con la Primavera. Nipote di Antonio Manicone, come scrive il Secolo XIX, viene provato come mezzala da Giampaolo. Il tecnico, infine, può osservare Matteo Stoppa, classe 2000 reduce dall’ottima stagione alla Juve Stabia. In Serie C ha realizzato undici goal in 34 partite.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!