skip to Main Content

Sampdoria, Ferrero può presentarsi a Bogliasco? La situazione

di Matteo Palmisano
Sampdoria Panconi Plusvalenze Processo

Massimo Ferrero e la Sampdoria. L’ex presidente, imputato nel processo per bancarotta, era a Milano ed è libero di muoversi e avere contatti…si presenterà a Bogliasco?

L’ombra di Massimo Ferrero torna sulla Sampdoria. L’ormai ex presidente blucerchiato, che rimane imputato nel processo per bancarotta e reati societari che, a dicembre, gli è anche costato una ventina di giorni di carcere, è stato visto a Milano, all’hotel “Me Milan”, il cuore del calciomercato (Sampdoria, l’ingombrante presenza di Massimo Ferrero a Milano).

Nella giornata di mercoledì Ferrero non ha incrociato, come riporta il Secolo, i dirigenti blucerchiati per poche ore, fermandosi nel capoluogo lombardo fino a giovedì. Questa comparsa, però, ha aperto dei quesiti su cosa possa fare l’ex presidente, ora che è interdetto da ogni attività imprenditoriale e inibito dalla FIGC.

Sampdoria, Ferrero può presentarsi a Bogliasco?

Sampdoria, Ferrero può presentarsi a Bogliasco? La situazione

LEGGI ANCHE Sampdoria, il ritorno di Massimo Ferrero? Le dure parole di Enzo Tirotta

LEGGI ANCHE Calciomercato Milan, Enzo Fernandez firma per una big portoghese. Il club

Ferrero, dunque, non può condurre trattative né occupare ruoli in società, ma è un uomo libero. E quindi, può parlare con chi vuole e niente gli impedirebbe – a livello legale – di presentarsi a Bogliasco oppure al ritiro di Ponte di Legno. I problemi, scrive sempre il principale quotidiano genovese, sarebbero di opportunità, considerato il momento delicato della Sampdoria.

C’è, poi, la questione relativa alla cessione. La Sampdoria è inserita nel trust Rosan, affidato a Gianluca Vidal. La figlia Vanessa e il nipote Giorgio, attraverso la Holding Max, rimangono, di fatto, i proprietari, In caso di offerta, però, che soddisfi i creditori e garantisca un futuro solido al club, Vidal ha l’autorizzazione a procedere con la vendita, con la famiglia Ferrero che avrà il diritto di essere informata.

Mentre proseguono, poi, le manifestazioni di interesse c’è da tenere conto dei concordati relativi a Farvem ed Eleven Finance, le due società coinvolte nel trust insieme alla Sampdoria. Farvem è stato omologato e se, il 30 settembre, sarà lo stesso per Eleven Finance, Vidal avrà 30 mesi per vendere, ricavando almeno 33 milioni per i concordati.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!