skip to Main Content

Sampdoria, Ernesto Torregrossa non si ferma più con il Venezuela

di Valerio Barberi

Non si ferma più Torregrossa, l’ex Sampdoria mette ancora la firma nell’ultima amichevole con il Venezuela, dopo l’esordio contro Panama.

Dopo il debutto perfetto, con il Venezuela, caratterizzato da un goal. Ernesto Torregrossa si ripete ancora con la sua nazionale. L’ex Sampdoria segna ancora, questa volta però apre le danze contro la Siria.

Ci mette solo due minuti l’attaccante del Pisa, a ‘timbrare il cartellino’. Poi al 49′ il pareggio di Rihanien, 1-1 che dura u solo minuto. Ci pensa Rondon a riportare avanti il Venezuela e l’amichevole si chiuderà con il risultato finale di 2-1.

Sampdoria, Torregrossa titolare con il Venezuela

Sampdoria, Ernesto Torregrossa non si ferma più con il Venezuela

LEGGI ANCHE Calciomercato Sampdoria, nuovi arrivi già nel ritiro in Turchia? Lo scenario

Partita che ha viso in capo per tutti i 90′ anche Tomas Rincon. Colonna della Sampdoria e della sua nazionale. Dal primo minuto anche Torregrossa, mentre l’esordio contro Panama è arrivato partendo dalla panchina. Questa volta, invece, la punta è stato sostituito al 64′ da Cumana.

Non si ferma più l’ex blucerchiato, che conferma l’ottimo rapporto con la vinotinto. In questa stagione con il Pisa, la seconda dopo quella dell’anno passato, ha realizzato già 3 reti in 7 partite. Ha dovuto combattere con diversi problemi fisici l’attaccante, per poi tornare a disposizione dei nerazzurri.

Delle sue presenze, però, la maggior parte sono dalla panchina, 3 le apparizioni dal primo minuto, le altre 4 a gara in corso. Ogni volta che è stato convocato però è stato chiamato in causa. Uno anche l’assist finora consegnato ai suoi compagni di squadra.

Il trasferimento di Torregrossa è arrivato la scorsa estate, in prestito con obbligo di riscatto subordinato a determinate condizioni.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!