skip to Main Content

Sampdoria, la domenica di Delle Monache, Ercolano e Somma

di Emilio Quintieri
Calciomercato Sampdoria Delle Monache

La Sampdoria ha mandato a giocare Delle Monache, Ercolano e Somma. Ecco come i giovani blucerchiati si stanno comportando…

La Sampdoria quest’estate ha mandato a giocare diversi giovani tra cui Marco Delle Monache, Emanuele Ercolano e Marco Somma. I tre giovani si stanno ben disimpegnando nelle loro nuove squadre, con la speranza che possano tornare a vestire la maglia blucerchiata con la prima squadra.

Marco Delle Monache è arrivato in estate ed è stato girato in prestito al Pescara, per ora 4 presenze con un assist. Servizio vincente arrivato nella vittoria 1-0 in casa della Viterbese, che permette al Delfino dopo 4 giornate di Serie C di essere a 9 punti con la Juve Stabia al quarto posto. In testa il Crotone a punteggio pieno (12), e poi il duo Catanzaro-Turris (di Emanuele Ercolano) a 10 punti.

Blucerchiati in giro per l’Italia

Sampdoria, la domenica di Delle Monache, Ercolano e Somma

LEGGI ANCHE Sampdoria, i nazionali di Marco Giampaolo pronti a partire. La lista 

Emanuele Ercolano con la sua Turris è al secondo posto a pari merito del Catanzaro a 10 punti, da solo in vetta dopo 4 giornate a punteggio pieno il Crotone. Per ora 4 presenze da protagonista per il classe 2002 con un assist nella trasferta di Castellammare di Stabia vinta 2-0, per il momentaneo 1-0 di Leonetti. Prova convincente anche nell’ultima sfida finita 1-1 in casa del Picerno.

Infine il Pontedera del classe 2002 Marco Somma, due presenze in 4 giornate. La prima gara di campionato contro l’Olbia saltata per un problema alla caviglia, e poi una doppia ammonizione ricevuta alla seconda giornata che gli è costata la squalifica nella terza. In campo per 90′ nella quarta partita pareggiata 1-1 contro la Vis Pesaro.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it