skip to Main Content

Sampdoria, Manuel De Luca ci prova per la Turchia. I dettagli

di Giacomo Novelli
Sampdoria Giampaolo De Luca Quagliarella

Manuel De Luca, attaccante della Sampdoria, corre verso il ritiro in Turchia: dopo l’infortunio, il ragazzo potrebbe tornare a disposizione

Si avvicina il ritiro in Turchia per la Sampdoria. I blucerchiati allenati da Dejan Stankovic avranno l’occasione per allenarsi tutti insieme, giocando anche quattro amichevoli, per poter preparare al meglio il rientro in campionato. La Samp, penultima in classifica, dovrà scendere in campo a gennaio con la voglia feroce di rialzarsi e di uscire dalla zona rossa. Quella che, al momento, la condannerebbe alla Serie B.

Un pensiero nemmeno contemplato dall’ambiente blucerchiato, unito e deciso a conquistare la salvezza quanto prima. Per inseguire questo obiettivo, il ritiro turco potrebbe davvero essere d’aiuto. E alla partenza da Bogliasco, Stankovic potrebbe trovarsi un Manuel De Luca in più…

De Luca in Turchia? Il recupero procede bene: può farcela…

Sampdoria, Manuel De Luca ci prova per la Turchia. I dettagli

LEGGI ANCHE Cessione Sampdoria, Baldini e Vialli sono già soci in Sudafrica

Manuel De Luca, classe 1998, ha giocato finora in questa stagione una partita in Serie A ed una in Coppa Italia, con un assist a referto. Il suo recupero dall’infortunio, a differenza di quello di Harry Winks, procede in maniera molto rapida e spedita; per questo motivo, mentre l’inglese conta di esserci a gennaio, l’attaccante punta addirittura a seguire la squadra in Turchia.

La lesione al menisco esterno del ginocchio sinistro, con il conseguente intervento a Villa Stuart il 23 agosto, sembrano superati: la prossima settimana il ragazzo si sottoporrà ai decisivi test a Bogliasco: lì si capirà se verrà aggregato al ritiro o se dovrà restare a Genova…



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!