skip to Main Content

Sampdoria, concessione del Ferraris fino a fine stagione. E poi?

di Francesco Tonelli
Sampdoria Genoa Stadio

Sampdoria, prorogata la concessione del Ferraris alle due squadre genovesi fino al 30 giugno 2023. Gli scenari possibili del seguito

La concessione dello stadio Luigi Ferraris a Sampdoria e Genoa è stata prorogata fino al 30 giugno 2023. La proroga è avvenuta adesso dopo che, lo scorso 31 ottobre, era scaduto il mandato decennale con cui le due squadre concessionarie avevano potuto utilizzare l’impianto sportivo di proprietà del Comune di Genova.

Di fatto dunque la procedura avrebbe richiesto un rinnovo della concessione per le società genovesi, che però non è avvenuto. Si tratta invece di una proroga che permette a Sampdoria e Genoa di continuare a giocare al Ferraris, versando un canone di affitto di cui le cifre ancora non sono note. Almeno ufficialmente, riporta Genova24.it, non ci sarebbe stato alcun rinnovo della concessione di dieci anni come era stato per quella che si è appena chiusa. Fatto che potrebbe significare molte cose…

Sampdoria, lo stadio Luigi Ferraris concesso fino al 30 giugno 2023. Poi verrà acquistato?

stadio ferraris sampdoria
Sampdoria, concessione del Ferraris fino a fine stagione. E poi?

LEGGI ANCHE Cessione Sampdoria, Tuttosport: Banca Lazard cerca compratori…

Ormai da settimane a Genova si è riaperta la questione dello stadio Luigi Ferraris. Da un lato l’assessore comunale ai lavori pubblici Pietro Piciocchi ha rilasciato varie dichiarazioni in cui ha parlato di progetti ambiziosi per l’impianto sportivo genovese, con rinnovamenti di cui beneficerebbe l’intero quartiere per tutti i giorni della settimana, non solo quelli delle partite.

Dall’altro ci sono le due società, soprattutto il Genoa, che spingono per ammodernare il Ferraris (non abbatterlo e ricostruirlo), ma anche per acquistarlo dal comune e gestirlo in autonomia. Anche la Sampdoria, probabilmente è un po’ più frenata per le questioni societarie, ha a cuore l’argomento che è sulle scrivanie da tempo e sembra urgente per tutti.

Dunque la semplice proroga della concessione, senza un ufficiale rinnovo decennale,  potrebbe anche essere un temporeggiamento per aprire ad altri risvolti. E soprattutto ad altre trattative, che siano esse di rinnovo del mandato concessionario o di un acquisto della struttura. Permettendo comunque a Sampdoria e Genoa di terminare i rispettivi campionati anche tra le incognite sul Ferraris.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!