skip to Main Content

Sampdoria, Comune Genova proroga concessione del Luigi Ferraris. La durata

di Matteo Palmisano
Stadio Ferraris Sampdoria

Il vicesindaco di Genova, Pietro Piciocchi, ha confermato il rinnovo della concessione del Luigi Ferraris per Sampdoria e Genoa fino al 2024

Il Luigi Ferraris sarà tra gli undici stadi candidati per ospitare Euro2032. La Figc, entro il 12 aprile, comunicherà ufficialmente quali saranno i dieci impianti che entreranno nel dossier da consegnare all’Uefa. Genova è in lizza insieme a Milano, Bari, Firenze, Palermo, Cagliari, Napoli, Bologna, Verona, Roma e Torino (Allianz Stadium).

L’ad del Genoa Andres Blaquez ha svelato qualche dettagli sul costo (oltre i 100 milioni) e sui tempi di realizzazione del progetto, che dovrebbe essere terminato in toto entro il 2028 e coinvolge la Sampdoria. Al Secolo XIX, poi, ha parlato anche il vicesindaco di Genova Pietro Piciocchi.

Sampdoria, rinnovata la concessione del Luigi Ferraris

Sampdoria, Comune Genova proroga concessione del Luigi Ferraris. La durata

LEGGI ANCHE Stadio Luigi Ferraris, il progetto del Genoa che coinvolge la Sampdoria. Il costo

Il secondo cittadino genovese ha affermato che l’ipotesi di una cessione del Luigi Ferraris è stata accantonata. Si lavora sulla concessione:

Nel piano presentato dall’amministrazione comunale in accordo con Genoa e Samp, è stata archiviata l’ipotesi di vendere l’impianto di Marassi. Lavoriamo nell’ambito della legge sugli stadi che prevede concessioni fino a 99 anni in funzione dell’entità degli investimenti.

L’attuale concessione è stata prorogata fino al 2024:

La concessione è stata prorogata di un anno per consentire alle squadre di iscriversi al campionato. Nel corso dell’anno le società dovranno presentarci definitivamente il progetto. Il dialogo con loro comunque in questi mesi è proseguito e non c’è stato alcun arretramento da parte delle due squadre rispetto alla necessità di intervenire sullo stadio.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!