skip to Main Content

Sampdoria, Audero: ecco cosa ci ha chiesto Stankovic

di Matteo Palmisano

Emil Audero, decisivo in Cremonese-Sampdoria, ha svelato quale sono state le richieste di Dejan Stankovic al suo arrivo in blucerchiato

La carica di Dejan Stankovic è stata importante in queste prime partite per la SampdoriaIl tecnico serbo ha provato subito a entrare nella testa dei giocatori per tirare fuori i blucerchiati dalla zona rossa della classifica.

Emil Audero, ancora una volta decisivo a Cremona, a La Gazzetta dello Sport ha svelato cosa ha chiesto Stankovic ai suoi ragazzi. Il serbo ha fatto, come era prevedibile, leva sull’aspetto caratteriale:

Ci ha chiesto innanzitutto di tirare fuori qualcosa in più sul piano caratteriale, di non essere passivi, la tattica è rimasta in secondo piano. Se la voglia è giusta, il resto va a posto. Ci dice spesso: “Posso anche morire, ma decido io come”. Una bella metafora.

Sampdoria, Audero non pensa alla Nazionale

Sampdoria, Audero: ecco cosa ci ha chiesto Stankovic

LEGGI ANCHE Sampdoria, Gerard Yepes: Stankovic ci punta anche contro l’Inter? Il punto

Dopo appena sei punti nelle prime undici partite di campionato, l’obiettivo di Audero e della Sampdoria è chiaro: arrivare in doppia cifra prima del Mondiale. Che significherebbe fare almeno quattro punti in quattro partite:

Mi auguro di arrivare in doppia cifra quando il campionato si fermerà. Basta una vittoria e sei nella mischia. Già ora non essere più ultimi visivamente aiuta. Ricordo il mio primo anno alla Juve: dopo un momento difficile arrivò una vittoria e fu la svolta. Se scatta il contatto giusto fra allenatore e squadra, ce la possiamo fare.

Audero, autore di un’ottima prima parte di stagione, è concentrato sulla Sampdoria. E la Nazionale?

Il mio bilancio è abbastanza positivo, ma ora sono completamente focalizzato sulla Samp. E, comunque, non dipende da me. Posso solo fare il meglio qui.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!