skip to Main Content

Sampdoria, anche Antonio Conte sorpreso dai problemi di Winks. Il retroscena

di Matteo Palmisano
Sampdoria Winks Tifosi

In estate Harry Winks è stato il colpo di calciomercato della Sampdoria: il Tottenham di Conte e Paratici aveva dato rassicurazioni sulle sue condizioni fisiche

La Sampdoria aveva salutato il mercato estivo con il colpo Harry Winks. Un’operazione condotta sottotraccia per circa due mesi dall’avvocato Antonio Romei e da Mattia Baldini che, però, a causa delle condizioni dell’inglese, si sta rivelando un autentico flop.

Winks sarebbe dovuto essere il perno del centrocampo di Marco Giampaolo, ma i problemi alla caviglia hanno impedito al tecnico di convocarlo e la stessa cosa sta avvenendo ora con Dejan Stankovic. Ed è lecito chiedersi se i blucerchiati fossero a conoscenza di come stesse realmente l’inglese al momento della chiusura dell’affare.

Sampdoria, anche Conte sorpreso dai problemi di Winks

Sampdoria, anche Antonio Conte sorpreso dai problemi di Winks. Il retroscena

LEGGI ANCHE Sampdoria, operazione alla caviglia per Winks? Gli scenari

In realtà Winks nella scorsa stagione ha giocato poco – 30 partite, di cui l’ultima col Norwich il 22 maggio – per scelta di Antonio Conte. Non è mai stato indisponibile e, come rivela il Secolo XIX, la Sampdoria stessa aveva ricevuto rassicurazioni dal tecnico e da Fabio Paratici, direttore generale degli Spurs.

Winks in estate si è regolarmente allenato fino al passaggio alla Sampdoria, senza dare l’impressione di avere ancora problemi a una caviglia che, in realtà, lo tormenta da anni. Poi i primi problemi, il rientro in gruppo momentaneo di fine settembre e il nuovo infortunio.

La situazione fisica di Winks ha sorpreso persino il Tottenham, tanto che, come riporta il quotidiano, lo steso Conte a fine settembre avesse chiesto i motivi tattici per cui il centrocampista non veniva convocato.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!