skip to Main Content

Rigoni se ne va…

di Filippo Tudisco

Finisce l’avventura alla Sampdoria di Emiliano Rigoni: accordo trovato per tornare allo Zenit. Soldi risparmiati per altri colpi di mercato.

Un’avventura amara, senza grandi soddisfazioni e senza la possibilità di mostrare il suo talento: Emiliano Rigoni torna allo Zenit San Pietroburgo definitivamente. Certamente Claudio Ranieri non avrà nostalgia dell’attaccante argentino utilizzato dal tecnico per soli 93 minuti in 14 partite per 3 presenze totali.

LEGGI ANCHE Asse di mercato con la Fiorentina

La Sampdoria risparmia 9,5 milioni di obbligo di riscatto (se avesse raggiunto un certo numero di presenze in campionato) e un milione circa di ingaggio. Un’operazione andata a male ma costata relativamente poco: 500 mila euro di prestito oneroso più un ingaggio pagato per soli sei mesi. Ora tocca alla Sampdoria trovare un giocatore funzionale in vista anche di una partenza di Gianluca Caprari.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!