skip to Main Content

Riapertura stadi: la nuova idea della Serie A…

di Matteo Palmisano
OK Tifosi Sampdoria Stadi Serie A

La riapertura degli stadi ai tifosi non è più un’utopia: la nuova idea sarebbe quella di aprire al 10% degli spettatori

Riaprire gli stadi? Non è un’idea impossibile. Il prossimo obiettivo delle squadre di Serie A, infatti, pare essere quello di riaprire gli stadi al 10% dei tifosi. All’apertura del sottosegretario Zampa, hanno fatto seguito i sì di diversi club di Serie A, in testa a tutti la Juventus. Il dubbio riguarderebbe a quali tifosi aprire: non è detto che siano solo quelli dell’hospitality, ma le società potrebbero fare anche un ragionamento sulla fedeltà degli abbonati.

LEGGI ANCHE Mercato Sampdoria, la Premier chiama Colley e Vieira

Alle parole di Zampa: “Riaprire gli stadi come teatri e cinema? Ci si può lavorare”, sono susseguite, poi, quelle di Ricciardi. Il Consigliere del Ministro della Salute, infatti, ha affermato che si potrebbe iniziare a pensare a una riapertura nelle regioni con zero contagi: “Si può cominciare a pensare a una graduale apertura degli stadi nelle regioni in cui da diversi giorni i casi di coronavirus sono a zero. La riapertura dovrà essere graduale con un numero ridotto di spettatori per garantire le misure di sicurezza, difficili da attuare con migliaia di persone”.

Le regioni in questioni potrebbero essere, tra quelle in cui ci sono club di Serie A, la Sardegna, la Puglia e il Friuli-Venezia Giulia.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!