skip to Main Content

Pagelle Inter-Sampdoria: Bere e Yoshida da dimenticare…

di Luca Uccello
Calciomercato Giampaolo Pagelle Inter Sampdoria Yoshida

Pagelle Inter-Sampdoria: Audero para il possibile ma Bere e Yoshida sbagliano tanto e davanti la sveglia arriva tardi

AUDERO 7,5

Dal rigore di Criscito è tutto un altro portiere. Più sicuro, nuovamente decisivo. Plusvalenza in arrivo? Intanto uno bisogna venderlo…

BEREZSYNSKI 5

Sulla rete di Perisic c’è il suo errore, su quelle di Correa anche…

FERRARI 6

Qualcosa sbaglia anche lui. Ma non può essere altrimenti…

YOSHIDA 4

Il solito disastroso Maya. Per fortuna è l’ultima

(77′ Magnani ng)

AUGELLO 6

Per un tempo non riesce a spingere come sa fare. Colpa di una Sampdoria troppo rinunciataria. Poi l’Inter si ferma e lui avanza e mette paura ad Handanovic

CANDREVA 6,5

Prova a spaventare la sua Inter. Uno dei pochissimi tiri in porta è suo…

(62′ Damsgaard 6: Ma perché non ha cominciato dall’inizio? La risposta la conosciamo già…)

THORSBY 5,5

Operazione non prenderle a prescindere. E lui corre tantissimo per cercare di portare a casa il risultato. Missione fallita

(62′ Trimboli 6: Altri minuti importanti per un nostro giocatore, un nostro patrimonio)

Pagelle Inter-Sampdoria: Sabiri si sveglia solo nella ripresa

Pagelle Inter-Sampdoria: Bere e Yoshida da dimenticare…

LEGGI ANCHE Non rimanerci male ma è la Sampdoria a rappresentare Genova…

LEGGI ANCHE  Calciomercato Roma, per la difesa piace Hincapié del Leverkusen. Il punto

VIEIRA 5

Se il paragone è Albin Ekdal mollo la penna e alzo le mani. Mi arrendo…

RINCON 6

È nato per combattere. E a San Siro si lotta su ogni pallone…

(84′ Yepes-Laut ng)

SABIRI 6

La Sampdoria per un tempo intero non attacca. Non vuole, non può e allora fa altro. Ma difendere non fa per lui. Quando l’Inter rallenta, lui accelera e fa vedere la sua qualità…

CAPUTO 6

Non sta bene, stringe i denti. Solo applausi. Lui in doppia cifra ci è andato, il suo l’ha fatto. Altri no…

GIAMPAOLO 5

La Sampdoria viene a San Siro per non prenderle. Viene preso a pallonate per un tempo, poi nel secondo cade, senza mai reagire. Una nuova sconfitta, una delle tante dal suo arrivo. Ora bisogna decidere il suo futuro insieme alla società…

A disposizione: Falcone, Ravaglia, Somma, Murru, Askildsen, Sensi, Di Stefano, Quagliarella.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it