skip to Main Content

Obiang: “Volevo tornare, non mi hanno voluto”

di Matteo Palmisano
Obiang-sampdoria

Sampdoria-Sassuolo sarà anche e soprattutto la partita di Pedro Obiang. Lo spagnolo torna nella città che lo ha cresciuto per affrontare la squadra che lo ha lanciato nel mondo del calcio. Quello tra Obiang e la Sampdoria è un legame speciale. Non lo ha nascosto nemmeno al Secolo XIX: “Non ho mai negato che proverò sempre qualcosa di speciale per questi colori, ma avrò poco tempo per le emozioni. Devo pensare al Sassuolo perché con la Samp sarà una sfida difficile”.

LEGGI ANCHE Derby per Younes

In passato c’era stata un’occasione per riportare Pedro a Bogliasco, ma tutto sfumò: Due anni fa avrei voluto tornare alla Sampdoria. Ci ho provato, ma non si è fatto niente. Forse ero troppo vecchio per la squadra. In futuro sarebbe bello ritornare perché  ho un legame forti con questi colori. Ora, però, bisogna aspettare perché il Sassuolo ha fatto un investimento su di me”.

Il legame tra Obiang e la Sampdoria è durato anche Oltremanica, come racconta lo spagnolo: A Londra seguivo la Samp in tv e quando perdeva soffrivo…”.

Ora Pedro non farci soffrire tu…



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it