skip to Main Content

Novellino: “Che errore lasciare la Sampdoria”

di Matteo Palmisano

Tra Novellino e la Sampdoria c’è stato e ci sarà sempre un legame speciale, come affermato dallo stesso tecnico alla Gazzetta dello Sport: “Lo vivo con molta passione. Sono stato alla festa di Flachi e mi sembrava di non essere mai andato via da lì. Sono contento che la società abbia concesso a Francesco quella passerella speciale a Marassi”.

Novellino analizza il momento di difficoltà della Sampdoria, riponendo grande fiducia nel lavoro di Ranieri: “Possono guardare al futuro con discreto ottimismo, ma facendo grande attenzione perché nessuno si arrende. Nella Samp pesa la straordinaria esperienza di Ranieri. E poi credo che il ritorno al goal di Quagliarella dovrebbe dare più serenità a tutti”.

LEGGI ANCHE Chi è Amin Younes?

La Sampdoria di Ranieri assomiglia molto a quella di Novellino, per un 4-4-2 funzionale grazie anche a un giocatore che l’ex tecnico blucerchiato ritiene simbolo della risalita: “Il 4-4-2 molto stretto dà sicurezza. Vedo i reparti chiusi, che ripartono bene. Rispetto al 4-3-3 di Di Francesco, con il 4-4-2 è più facile far capire le proprie idee. Un simbolo della ripresa? Linetty. Mi piace, sa lavorare benissimo in mezzo al campo. Certo i tre gol subiti in mezz’ora con la Lazio non vanno bene”. 

Novellino, poi, parla anche dei presidenti. Ferrero, contestato per amore della squadra, e Garrone, quello che lo ha lanciato: “Ferrero può piacere o non piacere, ma in campo la sua Sampdoria ha fatto bene. La contestazione è un atto d’amore per la squadra”. E Garrone? “Un grande. Il giovedì se si sedeva in panchina per l’allenamento chiedeva sempre “per favore”. Una persona speciale.  Feci un errore, sul piano affettivo, lasciare la Sampdoria. Un ambiente unico…”.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it