skip to Main Content

Mondiali 2022: un po’ di Sampdoria in Qatar

di Emilio Quintieri
Sampdoria Monza Giampaolo

La Sampdoria chiude un 2022 arido di soddisfazioni ma alcuni calciatori sono partiti per i Mondiali in Qatar…

Si chiude con un’altra sconfitta il 2022 della Sampdoria in Serie A, penultimo posto con appena 6 punti raccolti in 15 giornate (2 da Marco Giampaolo e 4 da Dejan Stankovic). Arriva la sosta per il Mondiale in Qatar con qualche tinta blucerchiata, infatti Abdelhamid Sabiri, Filip Djuricic, Bartosz Bereszynski sono stati convocati dalle rispettive nazionali.

Sabiri è stato chiamato dal ct del Marocco. Se la dovrà vedere contro i vicecampioni del mondo della Croazia (23 novembre ore 11:00). Poi col Belgio (27 novembre ore 14:00) e infine contro il Canada (1 dicembre ore 16:00). Questo gli avversari nel Gruppo F, che vede Croazia e Belgio favorite ai nastri di partenza per il passaggio del turno.

Riscatto al Mondiale

Mondiali 2022: un po’ di Sampdoria in Qatar

LEGGI ANCHE Crisi Sampdoria, Tuttosport: escluso ritorno di Marco Giampaolo 

Bereszynski è stato convocato dalla Polonia. Dovrà affrontare il Messico (22 novembre ore 17:00), l’Arabia Saudita (26 novembre ore 14:00) e per ultima l’Argentina di Leo Messi (30 novembre ore 20:00). Staremo a vedere se i polacchi riusciranno a passare il turno nel Gruppo C, con gli argentini che godono del favore del pronostico.

Djuricic invece si è aggregato alla selezione della Serbia. Giocherà contro il Brasile di Neymar (24 novembre ore 20:00). Poi il Camerun (28 novembre ore 11:00) e per ultima la Svizzera (2 dicembre ore 20:00). Arrivata prima davanti all’Italia nel girone di qualificazione. Questi i rivali del Gruppo G con i verdeoro che proveranno a far valere il proprio blasone, ma le altre 3 sicuramente non si risparmieranno per il ruolo di sorpresa.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!